Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Archivio generale del Consiglio regionale


L'Archivio generale del Consiglio regionale della Toscana si è costituito a partire dal 1970, data di inizio dell'attività dell'ente Regione.

Nell’Archivio si trova tutta la documentazione che testimonia le competenze e l'attività del Consiglio fino ad oggi: gli atti e i documenti dei diversi organi consiliari, degli uffici interni, degli organismi istituzionali, dei Gruppi consiliari.
L’Archivio conserva non solo documenti cartacei e digitali ma anche materiali su supporti diversi come fotografie, manifesti, audiovisivi.
Sono presenti inoltre ulteriori fondi archivistici come quello di Oriana Fallaci.
L’Archivio organizza e partecipa attivamente a iniziative volte alla valorizzazione del patrimonio documentale del Consiglio regionale.

L’Archivio fa parte del sistema archivistico del Consiglio che si occupa di:
  • Coordinare tutte le attività relative alla gestione del sistema documentale per l’Area organizzativa omogenea - AOO -  unica del Consiglio regionale, dalla gestione del  protocollo e dei flussi documentali a quella dell’archivio
  • Fornire consulenza e assistenza alle articolazioni organizzative e agli organismi esterni e predispone tutti gli strumenti per  la gestione e l’organizzazione dell'archivio nelle sue diverse fasi di vita, corrente, di deposito e storico.
L'Archivio è aperto al pubblico e fornisce servizi di assistenza alla consultazione e alla ricerca.
 

 

Contenuto aggiornato al 3 maggio 2018