Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.
 


Dieci restauri nelle dieci province toscane

 

Provincia di Livorno: Livorno, "Iconostasi della Cappella degli ortodossi"

Provincia di Lucca: Lucca, Museo di Villa Guinigi, Pompeo Batoni, due dipinti su tela "Martirio di San Bartolomeo"  ed "Estasi di Santa Caterina"

Provincia di Massa e Carrara: Fosdinovo, Chiesa dei Bianchi, arredi lignei e mobili da sagrestia

Provincia di Prato: Prato, Oratorio della Madonna del Buonconsiglio, grande terracotta invetriata di Andrea della Robbia

Provincia di Pisa: Museo di San Miniato al Tedesco, Neri di Bicci, dipinto su tavola con macchina d'altare e predella

Provincia di Siena: Pienza Cattedrale, Giovanni di Paolo "Madonna fra Santi"

Provincia di Grosseto: Chiesa di Campagnatico, ciclo di affreschi del xv secolo

Provincia di Arezzo: Arezzo, Badia delle Sante Flora e Lucilla, Giorgio Vasari "Incoronazione Vergine"

Provincia di Pistoia: "Resurrezione di Lazzaro" di Allori della chiesa di San Francesco

Provincia di Firenze: Firenze, Chiesa di San Felice in Piazza, Gherardo Starnina, Rossello di Jacopo Franchi e Jacopo Foschi, Il tabernacolo dei Bini
Firenze: Galleria dell'Accademia, il David di Michelangelo

ll 30 novembre torna al Museo del Bargello a Firenze il San Giorgio restaurato.