Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.
» Comunicati » Comunicato Indietro

Comunicati stampa gruppi politici

Condividi

Lega Toscana - Salvini Premier - 6 maggio 2024

 
dal   
  al     
 

Galli (Lega): “Toscana Aeroporti: ancora rinviato l’incontro con i responsabili per l’improvvisa assenza del Presidente Giani. Sono anni che chiediamo di avere risposte su importanti argomenti. La presenza di Giani era ininfluente perché rimandare per l’ennesima volta?”

“A ridosso di un più volte colpevolmente rimandato incontro con i vertici di Toscana Aeroporti a cui avevamo diverse ed importanti domande da fare, arriva una lettera della Presidente di Commissione De Robertis che informa dell’ennesimo slittamento, dovuto all’assenza del Presidente Giani-afferma amareggiato Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega.” “Mi sembra, obiettivamente, una continua presa in giro, visto che avevo accettato come una mia mozione sul tema, venisse dirottata in Commissione, con l’impegno, finalmente, di poter ascoltare i vertici della predetta società-prosegue il Consigliere.” “Invece, data l’indisponibilità di Giani, tutto si blocca e viene rimandato a data da destinarsi-precisa seccamente l’esponente leghista.” “Il Presidente è al corrente dell’autonomia del Consiglio, oppure è così egocentrico che vuole essere “lo sposo ad ogni matrimonio ed il morto ad ogni funerale”?-precisa sarcasticamente il rappresentante della Lega.” “Siamo stufi di questo balletto e di essere presi in giro su una tematica, quella aeroportuale, complessivamente molto rilevante la cui trattazione, invece, viene artatamente differita da chi amministra la Regione; dobbiamo, forse, pensare male…?-conclude Giovanni Galli.”

Responsabilità di contenuti e aggiornamenti a cura dei singoli gruppi consiliari e/o del Portavoce dell'opposizione