Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.
Logo Festa della Toscana 2013


Una comunità: le mille voci della Toscana

Una fotografia di cosa è la Toscana, un auspicio di come, ancora, in questi tempi di crisi, questa terra e chi la vive continuino ad avere voglia di "farsi comunità". Con questo messaggio il Consiglio regionale propone alla Toscana l’edizione 2013 della sua Festa.
Un’edizione dedicata ancora una volta a valorizzare il dato di una regione che è insieme coeso di diversità, ma con l’idea di porre l’attenzione su tutto quanto contribuisca a raccontare o a promuovere la dimensione comunitaria di questa terra. Una dimensione necessaria particolarmente in un’epoca, come quella attuale, percorsa da forti elementi di crisi (economici, sociali, ma anche culturali ed etici), che nella condivisione fra i singoli e i gruppi, nella capacità del tessuto sociale di farsi, appunto, comunità, possono trovare il loro migliore antidoto.
Una Festa, ancora, diffusa, fra la gente e nel territorio. Con i tanti piccoli e grandi progetti che le associazioni, le scuole, gli enti locali proporranno alla condivisione del Consiglio regionale.
Con un occhio di riguardo ai giovani, i principali interlocutori di questa iniziativa. Ai quali offrire uno scenario di eventi, di proposte, di suggestioni per una riflessione sull’oggi e sul domani di questa regione, sulla sua voglia di essere ancora terra di diritti e di opportunità, di riconoscimento e rispetto delle diversità, di fantasia, originalità, creatività. Di solidarietà.
Che sia dunque, anche in questi tempi difficili, ancora una volta Festa. Di idee e di progetti, di proposte e di speranze. Per raccontare la Toscana, dai suoi mille angoli, attraverso le sue mille voci. La Toscana, una comunità.

Alberto Monaci
Presidente del Consiglio regionale della Toscana

Contenuto aggiornato al 3 maggio 2018