Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.
 
Nomine di competenza del Consiglio regionale


Elenco delle nomine e delle designazioni di competenza del Consiglio regionale da effettuare nell'anno 2022 

Pubblicato nel Supplemento n. 182 al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, Parte terza n. 43, del 27.10.2021

 

Elenco delle nomine e delle designazioni di competenza del Consiglio regionale da effettuare nell'anno 2021

Pubblicato nel Supplemento n. 172 al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, Parte terza n. 40, del 30.09.2020
 
___________________________________________________________________________________________________________


  • Per le nomine e le designazioni relative a incarichi di revisore unico e di componente dei collegi sindacali e dei revisori dei conti, l'articolo 5 bis della legge regionale n. 5/2008 ha istituito l’elenco regionale dei revisori legali, il quale consente agli interessati, in possesso dei requisiti, di presentare e aggiornare la domanda di iscrizione mediante accesso ad una apposita piattaforma telematica. Non sono previsti termini per effettuare la richiesta di iscrizione all’elenco regionale e, in qualunque momento, il soggetto iscritto può fare richiesta di cancellazione dall’elenco regionale.


  • Per le altre tipologie di nomine e designazioni previste dall'articolo 7 della legge regionale n. 5/2008, sono pubblicati appositi avvisi per la presentazione di proposte di candidatura da parte:
    a) delle organizzazioni sindacali regionali;
    b) delle associazioni riconosciute, fondazioni ed enti pubblici e privati operanti in Toscana nei settori interessati;
    c) delle università ed istituti di ricerca della Toscana;
    d) degli ordini professionali aventi sede in Toscana;
    e) della persona direttamente interessata alla candidatura.