Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 1775


Edilizia: sostegno all'utilizzo di materiali riciclati

Lo chiede una mozione presentata dal Pd, prima firmataria la consigliera Elisabetta Meucci, approvata dal Consiglio regionale

 

23 novembre 2016

 

Firenze – Prevedere nuove misure per incentivare l'utilizzo di prodotti e materiali aggregati riciclati ed il recupero di materiali inerti, valutando anche l'inserimento di specifiche clausole nei bandi regionali. È quanto chiede la mozione presentata dal Partito democratico, prima firmataria la consigliera Elisabetta Meucci, che il Consiglio regionale ha approvato in chiusura dei lavori di mercoledì 23 novembre. Il testo, in coerenza con gli obiettivi contenuti nel Prs 2016-2020 (Piano regionale di sviluppo), punta a dare piena attuazione alle disposizioni vigenti per quanto riguarda gli appalti pubblici nel settore edilizio. In sede di dichiarazione di voto, si sono espressi a favore i consiglieri Elisa Montemagni (Lega) e Andrea Quartini (M5s). (f.cio)

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Data

dal      al     

Argomento

 

Condividi