Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 1165


Percorso storico: il presidente Giani lo inaugura domani

Venerdì 27, alle 12, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani inaugura il percorso storico al primo piano di palazzo Panciatichi, con opere del XV secolo in prestito da Casa Siviero ed appena uscite dal restauro dell'Opificio delle pietre dure ed un ritratto di Pietro Leopoldo, opera del maestro Nano Campeggi

 

26 novembre 2015

 

Firenze – Ci sono anche quattro scomparti di predella dei decenni centrali del XV secolo, ambito di Antonio Vivarini, tra le opere che sarà possibile ammirare in Palazzo Panciatichi.
Sarà il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ad inaugurare domani, venerdì 27 novembre, alle 12, il percorso storico al primo piano della sede dell’assemblea legislativa toscana, in via Cavour 4 a Firenze, alla presenza dei giornalisti.
Le opere sono in prestito da Casa Siviero e sono giunte direttamente in Consiglio dall’Opificio delle pietre dure, che ne ha curato il restauro.
Ad esse si aggiungono un ritratto di Cosimo I de’ Medici, replica da Bronzino datata intorno al 1570, ed un ritratto inedito di Pietro Leopoldo, opera del maestro Nano Campeggi. (dp)

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Data

dal      al     

Argomento

 

Condividi