Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Uffici

Struttura sovraordinata

SETTORE BILANCIO E FINANZE.

POSIZIONE ORGANIZZATIVA
CONTROLLO DI REGOLARITA CONTABILE SUGLI ATTI DI IMPEGNO DI SPESA E DI ACCERTAMENTO DELLE ENTRATE. CONTABILITA ECONOMICO PATRIMONIALE. RENDICONTAZIONE PATRIMONIALE.

Competenze: Verifica della regolarita contabile degli atti di impegno e di accertamento sugli atti dirigenziali ai sensi della normativa vigente. Elaborazione e predisposizione del conto economico patrimoniale in sede di rendiconto annuale. Gestione delle attivita in materia di rendicontazione patrimoniale previste dal RIAC tra le quali il coordinamento delle attivita dei consegnatari e l istruttoria relativa all adozione dell atto dirigenziale del procedimento di dichiarazione di fuori uso dei beni mobili. Istruttoria relativa al procedimento di parifica dei conti giudiziali di ogni agente contabile presente nel Consiglio regionale e provvede alla raccolta di tutti i documenti e di tutti gli atti necessari da trasmettere presso la sezione giurisdizionale della Corte dei conti. Referente della prevenzione della corruzione e della trasparenza nell ambito degli adempimenti assegnati al Settore.. Cura la gestione delle scorte operative dei beni di facile consumo, ricevuti dai consegnatari, destinate all uso di beni strettamente funzionali alle esigenze delle articolazioni organizzative del Consiglio regionale, verificandone i consumi e le correlate periodicita di approvvigionamento. Provvede ad organizzare la consegna degli stessi beni di facile consumo sulla base delle richieste provenienti dai vari uffici. Responsabilita dei procedimenti assegnati. Coordinamento delle attivita di competenza. Per le competenze ascritte collabora all analisi ed al monitoraggio della gestione economico finanziaria e patrimoniale per la definizione dei centri di costo..

Incarico: Responsabile di posizione organizzativa

Responsabile: Alessandro BERTI