Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Pitturescienza, la metamorfosi

mostra di pittura di Maria Cristina Conti
da mercoledì 9 novembre a sabato 19 novembre 2022
Spazio Espositivo carlo Azeglio Ciampi Via De' Pucci 16, Firenze

programma

Inaugurazione della mostra mercoledì 9 novembre ore 12.

La mostra proseguirà fino al 19 novembre 2022 con il seguente orario:
da lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 - sabato dalle 10.00 alle 13.00.

La pittura gestuale di Maria Cristina Conti, con i suoi lampi improvvisi di toni lucenti e le fluide frustate di materia cromatica nasconde un profondo messaggio di vita che fa dei suoi dipinti una strada attraverso cui raggiungere la personale autoconsapevolezza. Tutto è racchiuso nel termine Pitturescienza, neologismo coniato dall’artista per unire il tema della pittura a quello della coscienza .....     
note tratte da un testo dei curatori

Maria Cristina Conti è un artista contemporanea che lavora nel campo dell’arte da più di 30 anni, è una esperta conoscitrice degli accostamenti cromatici e dei contrasti emozionali. Le sue opere hanno partecipato a importanti mostre personali in sedi pubbliche e in gallerie d’arte sia in Italia che all’estero: presso la Galleria Media Take Sendai in Giappone, la Galleria Miromenhil a Parigi e la Galleria Forty-Seven a Londra. Nel 2011 ha fatto parte del Movimento degli Arcani, fondato dal critico Paolo Levi con esposizioni di grande prestigio: a New York presso la Eden Fine Art Gallery in Madison Avenue (2011), a Roma, presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale e la più importante presso il Palazzo ONU, Galleria delle Nazioni Unite (2012). Nel 2013 ho esposto alla Biennale di Venezia insieme al Movimento degli Arcani. Nel maggio 2015 alcuni suoi dipinti contemporanei sono stati scelti per la mostra “Exibit the contemporary Italian art”, presso la Galleria Pall Mall di  Londra.


Catalogo

Comunicato stampa