Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Festa della Toscana 2023

Programma in continuo aggiornamento a cura dei soggetti proponenti.
Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito. Per informazioni e chiarimenti si invita a contattare gli organizzatori
dal 
al   
 
 

Bibbiena (AR)

Venerdì 7 giugno 2024, ore 21,00

AUDITORIUM BERRETTA ROSSA, PIAZZA PADELLA, SOCI

“La scuola ieri e oggi... I CARE, dal valore dei diritti costituzionali all’impegno di ciascuno”
EVENTO 7- ORCHESTRA DOVIZI, CORSO A INDIRIZZO MUSICALE (con partecipazione alunni IC DI POPPI)

Mostra

Le attività saranno caratterizzate da attività laboratoriali che pongono al centro il bambino e il ragazzo, cittadino responsabile, finalizzando le azioni educative a senso civico, alore dei diritti di tutti, socializzazione e condivisione. Nei laboratori didattici i linguaggi artistici faranno da garanti del messaggio: musica, coro, arte saranno i linguaggi universali che diffonderanno il messaggio di condivisione e “cura” della scuola, della persona, dei diritti. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi sarà la struttura civica che permetterà la riflessione rispetto al valore dei diritti umani e della lotta alle disuguaglianze, con proposte concrete di azioni all’intero della scuola e sul territorio. Alcune azioni prevedono anche il coinvolgimento attivo delle famiglie e di ex-studenti dell’istituto. Laboratori volti alla diffusione di messaggi comunicativi di pace e dialogo attraverso linguaggi plurimi: 1. LABORATORI ARTISTICI 2. LABORATORI MUSICALI 3. CITTADINANZA ATTIVA E CCRR 4. LABORATORI DI SCRITTURA

Rivolto a tutti, scuole primarie, scuole secondarie, • Studenti dell’Istituto Comprensivo “B. Dovizi” di Bibbiena • Genitori e famiglie degli studenti dell’Istituto Comprensivo “B. Dovizi” di Bibbiena •
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO "BERNARDO DOVIZI" DI BIBBIENA
Info Claudia Alberti 0575/955716; aric82800r@istruzione.it


Castel Focognano (AR)

Da giovedì 30 maggio a sabato 8 giugno 2024, ore 9:00

Borgo di Rassina, Vittorio Emanuele

Allo specchio … sulle orme di Don Milani
“Allo specchio … sulle orme di Don Milani ”

Mostra

L’IC di Guido Monaco, in collaborazione con i Comuni di Castel Focognano, Chiusi della Verna, Chitignano e Talla, intende proporre, all’interno dell’offerta formativa un percorso pluridisciplinare per la scuola secondaria di 1° grado, dedicato al tema della Festa della Toscana 2023,: “I CARE”, la Toscana dei valori umani e della lotta alle disuguaglianze a 100 anni dalla nascita di Don Milani Don Milani e la Costituzione La Toscana, fin dall’abolizione della pena di morte ai tempi del Granducato, ha posto l’accento sulla necessità di una riflessione profonda sui diritti della persona sanciti in primis dalla nostra Costituzione e sul ruolo garantista delle istituzioni. Avvicinare le nuove generazioni all’opera di Don Milani consente, in forza della sua stessa testimonianza di vita oltre che ai suoi scritti, di scorgere quanto, di quello che la Costituzione afferma, sia nei fatti assicurato. Il priore di Barbiana, esiliato per le sue prese di posizione, non aveva remore ad affermare quanto fosse importante lottare per superare le disuguaglianze sociali e culturali ed è stato un grande maestro nel suscitare nei suoi allievi il pensiero critico, come strumento per sostenere i propri diritti. Nel percorso sono state scelte alcune parole-chiave che richiamano il suo pensiero e ne sottolineano la sua attualità nei contesti odierni. Ogni parola-chiave sarà approfondita da brani tratti dagli scritti di Don Milani o dai ragazzi di Barbiana e consentirà nei vari percorsi format

Rivolto a scuole secondarie
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO GUIDO MONACO
Info CRISTINA GIUNTINI 0575591118; 3384729839 ARIC82900L@ISTRUZIONE.IT


Chiusi della Verna (AR)

Da mercoledì 22 maggio a venerdì 31 maggio 2024, ore 9:00

Borgo di Chiusi della Verna, Via Roma

Allo specchio … sulle orme di Don Milani
“Allo specchio … sulle orme di Don Milani ”

Mostra

L’IC di Guido Monaco, in collaborazione con i Comuni di Castel Focognano, Chiusi della Verna, Chitignano e Talla, intende proporre, all’interno dell’offerta formativa un percorso pluridisciplinare per la scuola secondaria di 1° grado, dedicato al tema della Festa della Toscana 2023,: “I CARE”, la Toscana dei valori umani e della lotta alle disuguaglianze a 100 anni dalla nascita di Don Milani Don Milani e la Costituzione La Toscana, fin dall’abolizione della pena di morte ai tempi del Granducato, ha posto l’accento sulla necessità di una riflessione profonda sui diritti della persona sanciti in primis dalla nostra Costituzione e sul ruolo garantista delle istituzioni. Avvicinare le nuove generazioni all’opera di Don Milani consente, in forza della sua stessa testimonianza di vita oltre che ai suoi scritti, di scorgere quanto, di quello che la Costituzione afferma, sia nei fatti assicurato. Il priore di Barbiana, esiliato per le sue prese di posizione, non aveva remore ad affermare quanto fosse importante lottare per superare le disuguaglianze sociali e culturali ed è stato un grande maestro nel suscitare nei suoi allievi il pensiero critico, come strumento per sostenere i propri diritti. Nel percorso sono state scelte alcune parole-chiave che richiamano il suo pensiero e ne sottolineano la sua attualità nei contesti odierni. Ogni parola-chiave sarà approfondita da brani tratti dagli scritti di Don Milani o dai ragazzi di Barbiana e consentirà nei vari percorsi format

Rivolto a scuole secondarie
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO GUIDO MONACO
Info CRISTINA GIUNTINI 0575591118; 3384729839 ARIC82900L@ISTRUZIONE.IT


Monte San Savino (AR)

Da venerdì 31 maggio a sabato 15 giugno 2024, ore 10.00

Palazzo Galletti, Teatro Verdi, Teatro di Alberoro, Piazza Gamurrini di Monte San Savino AR, Teatro di Monte San Savino e Teatro di Alberoro.

L'Opificio delle Idee
Opificio delle Idee

Gli eventi finali saranno tre: due spettacoli teatrali e una mostra.

L'Opificio delle Idee è un luogo di promozione dei valori della Festa della Toscana, uno spazio in cui equità, pari opportunità e coesione sociale vengono praticati nell'ottica della piena inclusione di tutti gli alunni. L'opificio si articola in 3 percorsi, il primo dedicato alle STEM nella scuola secondaria di primo grado, in cui praticare il learning by doing e l'apprendimento cooperativo per la realizzazione di marchingegni meccanici, percorso di contrasto alla dispersione scolastica e per l'orientamento; gli altri saranno svolti presso le due scuole primarie e si affronteranno generi teatrali diversi per un unico tema, i diritti umani: sketch spot con l'obiettivo di accendere un faro sui diritti umani con le classi quarta e quinta del plesso Anni Verdi, uno spettacolo teatrale classico realizzato dalle classi 3A e 3B del plesso Magini, centrato sul diritto all'istruzione e sulla ricchezza della diversità. Il metodo di Barbiana guiderà l'intero percorso: impegnati in attività motivanti per piccoli gruppi, gli alunni dovranno cooperare tra loro per il raggiungimento di un obiettivo comune, riconoscendo e apprezzando i talenti di tutti, la ricchezza della diversità degli approcci, delle capacità e delle conoscenze di ciascuno. Di particolare importanza il percorso pensato in verticale tra studenti della scuola secondaria e quelli della scuola primaria, in cui i primi diventano insegnanti di fisica e meccanica per i secondi.

Rivolto a scuole primarie, scuole secondarie
Organizzatore IC Andrea Sansovino
Info Monica Cavallini 0575844043 aric83200c@istruzione.it


Poppi (AR)

Giovedì 30 maggio 2024, ore 21,00

CASTELLO DI POPPI, Piazza della Repubblica, 1

“I CARE, IL MESSAGGIO DI DON MILANI ... ancora attuale”
EVENTO 4- SPETTACOLO TEATRALE ALUNNI SCUOLA SECONDARIA

Spettacolo

Le attività saranno caratterizzate da laboratori che pongono al centro il bambino e il ragazzo, cittadino responsabile, finalizzando le azioni educative a senso civico, al rispetto dei dei diritti di tutti, a socializzazione e condivisione. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze sarà la struttura civica che permetterà la riflessione rispetto al valore dei diritti umani della lotta alle disuguaglianze, con proposte concrete di azioni all’intero della scuola e territorio. Alcune azioni prevedono anche il coinvolgimento attivo delle famiglie e di ex-studenti dell’istituto. Laboratori volti al messaggio: 1. LABORATORI TEATRALI alla scuola seocndaria e primaria (spettacoli e letture animate con testi di autori e originali prodotti dagli studenti) 2. MUSICA IN ORCHESTRA del corso musicale della scuola secondaria con alunni ed ex-studenti 3. MUSICA CON LA FILARMONICA di Poppi per laboratori con le classi della scuola primaria 4. CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE della scuola secondaria di poppi e Badia Prataglia

Rivolto a scuole primarie, scuole secondarie, • Studenti dell’Istituto Comprensivo di Poppi• Genitori e famiglie degli studenti dell’Istituto Comprensivo
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO DI POPPI
Info Federica Cenni 0575/529028; aric83000r@istruzione.it


Poppi (AR)

Venerdì 31 maggio 2024, ore 20,30

CASTELLO DI POPPI, Piazza della Repubblica, 1

“I CARE, IL MESSAGGIO DI DON MILANI ... ancora attuale”
EVENTO 5- BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA CON FILARMONICA DI POPPI

Spettacolo

Le attività saranno caratterizzate da laboratori che pongono al centro il bambino e il ragazzo, cittadino responsabile, finalizzando le azioni educative a senso civico, al rispetto dei dei diritti di tutti, a socializzazione e condivisione. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze sarà la struttura civica che permetterà la riflessione rispetto al valore dei diritti umani della lotta alle disuguaglianze, con proposte concrete di azioni all’intero della scuola e territorio. Alcune azioni prevedono anche il coinvolgimento attivo delle famiglie e di ex-studenti dell’istituto. Laboratori volti al messaggio: 1. LABORATORI TEATRALI alla scuola seocndaria e primaria (spettacoli e letture animate con testi di autori e originali prodotti dagli studenti) 2. MUSICA IN ORCHESTRA del corso musicale della scuola secondaria con alunni ed ex-studenti 3. MUSICA CON LA FILARMONICA di Poppi per laboratori con le classi della scuola primaria 4. CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE della scuola secondaria di poppi e Badia Prataglia

Rivolto a scuole primarie, scuole secondarie, • Studenti dell’Istituto Comprensivo di Poppi• Genitori e famiglie degli studenti dell’Istituto Comprensivo
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO DI POPPI
Info Federica Cenni 0575/529028; aric83000r@istruzione.it


Talla (AR)

Da lunedì 27 maggio a sabato 8 giugno 2024, ore 9:00

Borgo di Talla, Via di Mezzo

Allo specchio … sulle orme di Don Milani
“Allo specchio … sulle orme di Don Milani ”

Mostra

L’IC di Guido Monaco, in collaborazione con i Comuni di Castel Focognano, Chiusi della Verna, Chitignano e Talla, intende proporre, all’interno dell’offerta formativa un percorso pluridisciplinare per la scuola secondaria di 1° grado, dedicato al tema della Festa della Toscana 2023,: “I CARE”, la Toscana dei valori umani e della lotta alle disuguaglianze a 100 anni dalla nascita di Don Milani Don Milani e la Costituzione La Toscana, fin dall’abolizione della pena di morte ai tempi del Granducato, ha posto l’accento sulla necessità di una riflessione profonda sui diritti della persona sanciti in primis dalla nostra Costituzione e sul ruolo garantista delle istituzioni. Avvicinare le nuove generazioni all’opera di Don Milani consente, in forza della sua stessa testimonianza di vita oltre che ai suoi scritti, di scorgere quanto, di quello che la Costituzione afferma, sia nei fatti assicurato. Il priore di Barbiana, esiliato per le sue prese di posizione, non aveva remore ad affermare quanto fosse importante lottare per superare le disuguaglianze sociali e culturali ed è stato un grande maestro nel suscitare nei suoi allievi il pensiero critico, come strumento per sostenere i propri diritti. Nel percorso sono state scelte alcune parole-chiave che richiamano il suo pensiero e ne sottolineano la sua attualità nei contesti odierni. Ogni parola-chiave sarà approfondita da brani tratti dagli scritti di Don Milani o dai ragazzi di Barbiana e consentirà nei vari percorsi format

Rivolto a scuole secondarie
Organizzatore ISTITUTO COMPRENSIVO GUIDO MONACO
Info CRISTINA GIUNTINI 0575591118; 3384729839 ARIC82900L@ISTRUZIONE.IT


Massa (MS)

Da lunedì 27 novembre 2023 a venerdì 31 maggio 2024, ore 9:00

Palazzo Ducale, Piazza degli aranci

OrLANDo – Il Labirinto dei sentimenti
Orlando: il labirinto dei sentimenti

Convegno

Il progetto è un contenitore che prevede varie sezioni che convergeranno alla fine nella realizzazione di un convegno con allestimento di una mostra pittorica e di una piêce teatrale sul tema dell’età rinascimentale e dei cantari e in particolar modo dell’Orlando Furioso di Ariosto. Si prevede un percorso propedeutico di conoscenza del periodo storico e dell’opera con riferimenti alla storia più recente attraverso ricerche d’archivio e di tradizioni locali, film, inoltre la riscrittura teatrale dell’opera di Ariosto e la messa in scena in un’opera musicale e danzata nel teatro cittadino.

Rivolto a tutti
Organizzatore Istituto d'istruzione superiore P. Rossi
Info Mariangela Raineri 058541305; msis001007@istruzione.it


Massa (MS)

Da lunedì 27 novembre 2023 a venerdì 31 maggio 2024, ore 09:00

Palazzo Ducale, Piazza degli aranci

OrLANDo – Il Labirinto dei sentimenti
I Cavalieri di ieri e di oggi .

Mostra

Il progetto è un contenitore che prevede varie sezioni che convergeranno alla fine nella realizzazione di un convegno con allestimento di una mostra pittorica e di una piêce teatrale sul tema dell’età rinascimentale e dei cantari e in particolar modo dell’Orlando Furioso di Ariosto. Si prevede un percorso propedeutico di conoscenza del periodo storico e dell’opera con riferimenti alla storia più recente attraverso ricerche d’archivio e di tradizioni locali, film, inoltre la riscrittura teatrale dell’opera di Ariosto e la messa in scena in un’opera musicale e danzata nel teatro cittadino.

Rivolto a tutti
Organizzatore Istituto d'istruzione superiore P. Rossi
Info Mariangela Raineri 058541305; msis001007@istruzione.it


Massa (MS)

Da lunedì 27 novembre 2023 a venerdì 31 maggio 2024, ore 21:00

Teatro Guglielmi, via Eugenio Chiesa

OrLANDo – Il Labirinto dei sentimenti
Orlando: il labirinto dei sentimenti

Spettacolo

Il progetto è un contenitore che prevede varie sezioni che convergeranno alla fine nella realizzazione di un convegno con allestimento di una mostra pittorica e di una piêce teatrale sul tema dell’età rinascimentale e dei cantari e in particolar modo dell’Orlando Furioso di Ariosto. Si prevede un percorso propedeutico di conoscenza del periodo storico e dell’opera con riferimenti alla storia più recente attraverso ricerche d’archivio e di tradizioni locali, film, inoltre la riscrittura teatrale dell’opera di Ariosto e la messa in scena in un’opera musicale e danzata nel teatro cittadino.

Rivolto a tutti
Organizzatore Istituto d'istruzione superiore P. Rossi
Info Mariangela Raineri 058541305; msis001007@istruzione.it


Castelfranco di Sotto (PI)

Da lunedì 15 gennaio a sabato 15 giugno 2024, ore 7.30-15.00

Primaria Guerrazzi, Via Magenta, 18

Parola e Scrittura Collettiva per l'inclusione e il prendersi cura
Laboratorio Creativo Corale di Scrittura e Parola

Laboratori didattici Laboratorio Creativo per Alunni Classi I, II, III IV e V della Scuola Primaria 'Guerrazzi' di Castelfranco di Sotto (Pisa)

Con il Progetto La Scuola? Un Laboratorio Corale (Parola e Scrittura Collettiva per l'inclusione e il prendersi cura) la Scuola rafforzerà la sua presenza nella Comunità come fulcro dei processi di INCLUSIONE, PARTECIPAZIONE, EDUCAZIONE ai VALORI UMANI e DEMOCRAZIA.

Rivolto a scuole primarie
Organizzatore I.C. LEONARDO DA VINCI DI CASTELFRANCO DI SOTTO
Info Martina Messerini 0571487369; martina.messerini@scuolacastelfrancodisotto.edu.it


Castelfranco di Sotto (PI)

Da lunedì 15 gennaio a sabato 15 giugno 2024, ore 7.30-15.00

Primaria Pascoli, Via Martiri della Libertà, 58

Parola e Scrittura Collettiva per l'inclusione e il prendersi cura
Laboratorio Creativo Corale di Scrittura e Parola

Laboratori didattici Laboratorio Teatrale e Creativo per Alunni Classi I, II, III, Iv e V della Scuola Primaria Pascoli di Orentano

Con il Progetto La Scuola? Un Laboratorio Corale (Parola e Scrittura Collettiva per l'inclusione e il prendersi cura) la Scuola rafforzerà la sua presenza nella Comunità come fulcro dei processi di INCLUSIONE, PARTECIPAZIONE, EDUCAZIONE ai VALORI UMANI e DEMOCRAZIA.

Rivolto a scuole primarie
Organizzatore I.C. LEONARDO DA VINCI DI CASTELFRANCO DI SOTTO
Info Martina Messerini 0571487369; martina.messerini@scuolacastelfrancodisotto.edu.it


Responsabilità dei contenuti e aggiornamenti a cura dei soggetti proponenti