Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.
 


Giornata degli Etruschi 2017

Il programma delle iniziative
  

Provincia di Arezzo

Comune di Pratovecchio – Stia

Casentino: la valle sacra degli etruschi
26 agosto 2017  ore 13.00 -  Lago degli Idoli, Monte Falterona
Il Lago degli Idoli: un santuario etrusco sul Falterona
Rievocazione storica con concerto di musiche etrusche direttamente presso la suggestiva location del lago degli Idoli sul monte Falterona realizzato da Synaulia, gruppo di lavoro specializzato nella ricerca archeologico-musicale.
(E’ previsto un servizio navetta oppure si può raggiungere il sito con una camminata che parte alle ore 9.30 da loc. Montalto)

2 settembre 2017  ore 17.30  - Pieve a Socana, Castel Focognano
Pieve a Socana: un luogo sacro fra etruschi e Cristianesimo
Visita guidata straordinaria a cura del personale del Museo Archeologico del Casentino al sito archeologico di Socana, dopo i recenti interventi di restauro.

17 settembre 2017  ore 15.00 - Centro di documentazione della cultura archeologica e del territorio di Subbiano
Cammina la storia ... lungo antichi sentieri etruschi. L'enigma del sito archeologico di Santa Rosa in Poggio d'Acona
Visita archeologica a cura del gruppo archeologico Giano del Centro di documentazione di Subbiano e successiva passeggiata sula collina subbianese.  A seguire merenda in un vicino agriturismo.

24 settembre 2017  ore 18.00 - Museo Archeologico del Casentino, Bibbiena
Aperitivo etrusco al Museo Archeologico
Momento conclusivo e di sintesi delle tre iniziative precedenti. Riflessioni sulla "questione etrusca"  casentinese attraverso visite guidate al Museo Archeologico del casentino "Piero Albertoni".
Progetto diffuso sul territorio con spettacoli, attività didattiche e divulgative articolate in quattro sezioni con l'obiettivo di fare conoscere e valorizzare il patrimonio archeologico del Casentino
(in partenariato con: Comune di Bibbiena, Comune di Focognano, Unione dei Comuni Montani del Casentino).               
Info: cultura.pratovecchiostia@casentino.toscana.it Francesca Del Cherico 0575 504835, 3389615728
 
Comune di Lucignano

Itinerari etruschi
27 agosto - 9 settembre 2017 - Museo comunale e territorio comunale di Lucignano
Percorso di archeotrekking nell'area archeologica di Casalta (Poggio dei Morti). L'itinerario, della durata di circa 2 ore, è stato ideato in collaborazione con Nordik Walking Arezzo (sezione Valdichiana) e Aion Cultura e prevede un'alternativa semplificata per i bambini. Sono inoltre previste visite guidate alla  mostra "Sulle tracce degli etruschi", realizzata lo scorso anno presso il Museo civico di Lucignano sempre in occasione della giornata degli etruschi.
Info: lucignano@comune.lucignano.ar.it  Ida Nocentini 0575 838033
 
Comune di Arezzo

Etrusco.logi@2017
26 agosto - 3 settembre  - Palazzo di Fraternita, via G. Vasari 6
In continuità con l'edizione 2016 dedicata alla "Chimera", l'edizione 2017 delle celebrazioni etrusche sarà dedicata a Minerva. Le iniziative si svilupperanno con: conferenza centrata sul bronzo di Minerva, esposto presso Palazzo di Fraternita; visita guidata alla collezione "oro di autore" ed al bronzo di Minerva oltre ad altri luoghi simbolo della civiltà etrusca nella città di Arezzo.
Info: segretetriasindaco@comune.arezzo.it  0575 377603          
    

Provincia di Firenze

Comune di Montaione

Spazi etruschi
25 agosto - 25 settembre 2017 - Mueso civico di Montaione 
Progetto di valorizzazione e promozione del Museo Civico di Montaione in occasione dell'inserimento negli spazi espositivi di nuovi reperti provenienti dagli scavi del territorio. Con realizzazione di nuovi pannelli espositivi, didascalie e materiale cartaceo di supporto al percorso, conferenza di presentazione della nuova collezione ampliata e un progetto didattico per le scuole attraverso laboratori da realizzarsi nei locali del museo.
Info: cultura@comune.montaione.fi.it Emilia Caligani 0571 699265
 
Pro Loco di Castelfiorentino

Gli etruschi a Castelfiorentino
1 - 3 settembre 2017 - Centro Storico,  Ostello di Castelfiorentino e dintorni
Allestimento, per le vie del centro di Castelfiorentino, di un percorso espositivo con pannelli che illustreranno immagini di vita quotidiana della società etrusca e predisposizione di spazi ludici dove saranno organizzati laboratori per bambini e famiglie, sulla pittura  e sulla scrittura etrusche, oltre alla lavorazione dell'argilla.
Il 2 settembre, in collaborazione con l'Associazione Archeologica della Valdelsa Fiorentina e la Soprintendenza Archeologica della Toscana, sarà organizzata una conferenza divulgativa sui ritrovamenti degli scavi di Poggio Carlotta (al termine della conferenza: banchetto con cibi etruschi).
Il 3 settembre: escursione guidata lungo un percorso che condurrà i partecipanti alla scoperta dei luoghi etruschi del territorio.
Info: prolocodicastelfiorentino@gmail.it, mariaserenavanni@gmail.itsabrina.bartali@gmail.it,
Sabrina Bartali 338 7860926, Maria Seran Vanni 347 6098348
 
Comune di Dicomano   
              
Guardando le stelle. L'astronomia dagli etruschi ai giorni nostri
2 settembre 2017 - Area Archeologica di San Martino a Poggio (Frascole)
Serata di osservazione del cielo e delle costellazioni con l'ausilio di una guida esperta che ripercorrerà le varie teorie astronomiche che si sono susseguite nei millenni, dagli etruschi ai nostri giorni. L'evento sarà preceduto da una introduzione tematica a cura della direttrice del Museo Archeologico comprensoriale del Mugello dott.ssa Lorenza Camin. A seguire: degustazione di prodotti locali.
Info: info@comune.dicomano.fi.it, responsabile.cultura@comune.dicomano.fi.it Cristina Braschi 055 8385407

Pro Loco Borgo San Lorenzo

Etruschi in villa
7 e 9  settembre - Villa Pecori Giraldi, Borgo San Lorenzo
7 settembre -  Inaugurazione della mostra Il fascino delle donne Etrusche aperta fino al 10 settembre 
9  settembre
Ore 10.00 - Inaugurazione della giornata, saluti delle autorità e apertura della mostra
Ore 10.30 - Laboratorio per bambini di manipolazione e colorazione argilla
Ore 16.00 - Te lo scrivo in etrusco, laboratorio per bambini e non solo sulla scrittura etrusca a cura dell’operatrice museale Caterina Zaru
Ore 17.30 - La donna e la sua bellezza nel mondo etrusco conferenza a cura della prof. Laura Passerini in collaborazione con il Gruppo Archeologico di Dicomano
Ore 19.00 - Aperiletture, letture teatrali tratte da Teopompo ed altri autori con aperitivo alla maniera degli Etruschi a cura dell’Associazione culturale “Lo Scrittoio”
Una giornata dedicata alla riscoperta della civiltà etrusca e alle origini della nostra storia, attraverso laboratori didattici, una mostra, conferenze e letture teatrali.
Etruschi in Villa è un evento dell’assessorato alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzo, organizzato dalla Pro Loco di Borgo San Lorenzo in collaborazione con le associazioni culturali del territorio. L’evento non prevede bigliettazione e nell’occasione anche il Museo di Villa Pecori sarà aperto al pubblico gratuitamente.
info: prolocobls@gmail.com  Alessio Capecchi 339 8857592
 
Fondazione Ernesto Balducci

Le radici etrusche di Fiesole: tra passato e futuro
10 - 25  settembre 2017 - Badia Fiesolana, San Domenico di Fiesole
Mostra pittorica dei reperti etruschi presenti nel territorio fiesolano a fronte delle strutture cittadine attuali. La realizzazione artistica delle opere sarà affidata all'artista fiesolano Valerio Mirannalti, docente all'Accademia di Belle Arti di Firenze che, rifacendosi alla lezione dei Macchiaioli, utilizzerà tavolette per la rappresentazione dei luoghi e dei paesaggi in questione. L'inaugurazione della mostra avrà luogo nei locali della Fondazione Balducci presso la Badia Fiesolana.
Info: fondazionebalducci@virgilio.it, andrea.cecconi19@virgilio.it  Lorenzo Del Mastio 347 5336511,  055 599147
 
Associazione Culturale Versiliadanza

Modernità ed emancipazione della donna nella civiltà etrusca

16  settembre 2017, ore 17.00  -BiblioteCaNova Isolotto, via Chiusi 4/3-A,  Firenze
Partendo dal ruolo che rivestiva la donna nella società etrusca, viene proposto un evento interattivo e multidisciplinare tra danza, musica e letteratura che intende porre l'accento sulla figura femminile partendo proprio dalla riscoperta della donna nella società etrusca attraverso le numerose sue raffigurazioni su pareti tombali, rilievi, urne e sarcofagi. Oltre all'azione coreografica ed alla proiezione di immagini, la società etrusca sarà evocata da letture di testi di D.H. Lawrence, grande autore per il quale l'universo etrusco costituisce una sorta di mitico luogo di elezione e testi di Vincenzo Cardarelli, le cui poesie hanno un rapporto indissolubile con la cultura etrusca.
Inf: info@versiliadanza.it, direzione.artistica@versiliadanza.it, organizzazione@versiliadanza.it Giulia Poli 328 4884896 - Giuseppina Torriani Evangelisti  338 2705140
 
APS La Fontanina

Corri in compagnia - Alla scoperta degli etruschi

16 settembre 2017 - Piazza Mino da Fiesole, Fiesole
Ore 8.30 - inizio evento. Consegna magliette tecniche e raccolta fondi Onlus Gruppo Spinale Firenze
Ore 9.00 - inizio allenamento collettivo di cammino
Camminata percorso di 3,5 km: piazza Mino da Fiesole, via Giuseppe Verdi,  via Santa Chiara, via Massicini, via G. Matteotti, via Marini, via delle Mura etrusche, via G. Dupre’, via Fontelucente, via Vecchia Fiesolana, piazza Mino da Fiesole
Corsa percorso di 7 km: piazza Mino da Fiesole, via Marini, via Portigiani, via Sermei, via del Bargellino, via Matteotti, via Peramonda,via Corsica, via dei Poeti, via A. Mari (mura etrusche), via di Monte Ceceri, via Verdi, via Santa Chiara, attraversamento via G. Matteotti, via G. Pascoli, via Portigiani, via Marini, via delle Mura etrusche, via G. Dupre’, via Fontelucente,  via Vecchia Fiesolana, piazza Mino da Fiesole
Ore 10.30 - chiusura manifestazione
Approfondimento
Corsa-cammino attraverso  un suggestivo percorso di 8 km, che toccherà alcuni luoghi simbolo della civiltà etrusca. L'evento si svolgerà interamente all'interno del territorio comunale di Fiesole. I partecipanti alla corsa-cammino  potranno godere pienamente delle bellezze e dei resti della civiltà etrusca di questi luoghi. (in partenariato con Gruppo Sportivo Unità Spinale di Firenze ). 
Info: lafontanina.fi@gmail.com, lorgiov@libero.it  Giovanni Lorusso 320 3049052
  
Comune di Sesto Fiorentino
    
Etruschi al tramonto     
16 settembre, ore 19.00 – Oliveta di via Pilade Biondi
Lettura scenica di testi classici a cura di Monica Bauco
Accompagnamento musicale di Mirco Rabitti (flicorno) per la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino
(a seguire aperitivo e visita alla tomba etrusca della Montagnola)

21 settembre, ore 17.00 – Biblioteca E. Ragionieri
Etruschi: maestri della lavorazione dell'argilla
Un’offerta agli Dei 
Laboratorio sulla manipolazione dell'argilla con la riproduzione di esemplari di ex-voto. Un percorso didattico per addentrarsi nella religiosità della civiltà degli Etruschi, che si recavano spesso al tempio per onorare le divinità e, per grazia ricevuta, donare loro degli oggetti.
Laboratorio per bambini dai 6 ai 9 anni - durata 2 ore

22 settembre, ore 17.00 – Biblioteca E. Ragionieri
Etruschi: maestri della lavorazione dei metalli
Tecniche delle oreficerie etrusche.
Nel laboratorio i ragazzi  creano dei monili con motivi floreali, geometrici e animali fantastici, scoprendo così anche il mondo dei simboli e l'utilizzo dei gioielli nell'uso della vita quotidiana, ma anche nel corredo funebre.
Laboratorio per bambini dai 9 agli 11 anni - durata 2 ore

23 settembre, ore 19.00 – Oliveta di via Pilade Biondi
Destinata guerriera
Coreografia e danza Isabella Giustina, musica dal vivo Massimiliano Sorrentini (batteria)
Produzione Company Blu/Giardino Chiuso
Questo assolo indaga la figura della donna guerriera seguace di Diana costretta alla verginità. Consapevole del suo destino sviluppa in modo straordinario forza, coraggio e determinazione che la portano a confondersi con gli uomini guerrieri.
Ma dietro a questo sembiante si nascondono delicata femminilità, dolce sensualità e capacità di amare (a seguire aperitivo e visita alla tomba etrusca della Montagnola)
Iniziative volte alla valorizzazione ed alla promozione del percorso archeologico della Zambra, un'area recentemente riaperta alle visite grazie ad un accordo tra Comune e Associazione Pro Loco di Sesto Fiorentino. Nell'Oliveta adiacente al sito archeologico del Tumulo etrusco, nella suggestiva atmosfera del tramonto, saranno messe in scena: una lettura dell'attrice Monica Bauco, un concerto a cura della Scuola di Musica di Sesto Fiorentino, ed una performance a cura della compagnia di danza Company Blu. Seguiranno visite guidate alla Tomba della Montagnola e un aperitivo offerto ai partecipanti. Ad accompagnare l'iniziativa sono inoltre previsti laboratori didattici per bambini.
Info: a.guarnieri@comune.sesto-fiorentino.fi.it Arianna Guarnieri 055 4496218 - 320 4266660, p.biondi@comune.sesto-fiorentino.fi.it Paola Biondi 055 4496861
 
Comune di Certaldo

Etruscologi per un giorno
          
20 settembre 2017 - Museo Palazzo Pretorio e Poggio del Boccaccio
Organizzazione visita  a antiquarium del Palazzo Pretorio  ed allo scavo sul Poggio del Boccaccio con etruscologo  per adulti  e bambini e laboratorio didattico per bambini, per spiegare la professione dell'archeologo (in partenariato con Associazione Turistica Pro Certaldo).
Info: c.salvadori@comune.certaldo.fi.it Cinzia Salvadori 0571 661231 - 329 3813048
 
Associazione Culturale Onda Quadra

Presentazione del Libro Magna Etruria
21 settembre 2017 - Museo Archeologica Nazionale di Firenze
Realizzazione di un volume partendo dalle cene conferenza che si sono svolte nell'arco del 2015 e 2016 in collaborazione con Vetrina Toscana e con il Comune di Fiesole sulla terrazza del Teatro Romano di Fiesole. Luca Bertini, autore del libro e rappresentante legale dell'associazione Onda Quadra, è uno studioso di tradizioni enogastronomiche, cuoco e sommelier.
Durante la presentazione del libro sarà possibile assaggiare alcuni dei cibi della tradizione etrusca. Saranno inoltre proiettate le immagini presenti nel libro fornite dal Museo Civico Archeologico di Fiesole, dal Mac di Cortona e dal Museo Civico Archeologico di Vetulonia.
Info: luca@magnaetruria.it, info@magnaetruria.it Luca Bertini 348 4003148
 
Comune di Figline e Incisa Valdarno    

Il Pantheon etrusco
22 settembre 2017  -  Cinema Teatro Salesiani di Figline
Conferenza spettacolo a cura dell'archeologo e artista Luca Viviani con la collaborazione della Compagnia di giovani attori  Arca Azzurra. L'azione scenica parte da un'invenzione fantastica: la sopravvivenza delle antiche divinità etrusche nel mondo contemporaneo.
Info: c.bonechi@comunefiv.it  Maria Cristina Bonechi 055 9125253
 
Fondazione Giovanni Michelucci

Da Winckelmann a Michelucci: etruschi a Fiesole
23 e 24 settembre 2017 - Fiesole (area urbana, immediati dintorni e area archeologica)
Percorsi di visita e lezioni sul territorio fiesolano mirate a valorizzare il ricco patrimonio etrusco di Fiesole e del suo territorio proponendo le osservazioni e le note di alcuni osservatori di eccellenza che, in diverse epoche, ne hanno misurato la qualità e la consistenza per ragioni di studio e di progetto. Punti di vista parziali, spesso appassionati, che nel loro insieme ci restituiscono la complessa vicenda fondativa della componente etrusca di Fiesole.  Sarà inoltre realizzata una mappa/guida dei percorsi da distribuire ai partecipanti  (in partenariato con Comune di Fiesole)
Info:  segreteria@michelucci.it, giancarlo.paba@unifi.it, a.aleardi@michelucci.it
Andrea Aleardi  335 8030838,  055 597149
 
Associazione Culturale C.E.T.R.A.

Il Gioco al tempo degli etruschi
23 settembre 2017 - Azienda Agricola di Monteboro, Empoli
Con il coinvolgimento delle scuole del circondario Empolese-Valdelsa, presentazione di un libro, a cura di Edy Giotti, sul gioco al tempo degli etruschi. Laboratori didattici con organizzazione di un percorso di giochi antichi, quali gli astragali, il tiro delle noci, le trottole a filo, con l'obiettivo di avvicinare i bambini alla storia con un approccio ludico creativo, rendendo i popoli del passato "meno lontani”.
Info: info@associazionecetra.it, presidenza@associazionecetra.it, amministrazione@associazonecetra.it, info@pec.associazionecetra.it  Sabrina Bartali  338 7860926, Maria Seran Vanni  347 6098348     


Provincia di Grosseto

Alcedo Associazione di promozione culturale, turistica e di ricerca Archeologia & musica popolare

Dagli insediamenti etruschi e romani nella Maremma collinare al villaggio minerario

24 settembre 2017  ore 16.00 – Villaggio minerario di Pietratonda, Civitella Paganico
Conferenza sullo scavo alla villa romana di Pietratonda
Concerto del coro di musica popolare Gruppo folkloristico di San Rocco
Nei pressi del sito archeologico "Terme di Pietratonda", nel comune di Civitella Paganico, si svolgerà un concerto di musica popolare con la partecipazione di cori del sud della Toscana. Il concerto sarà accompagnato dall'allestimento di pannelli esplicativi  degli insediamenti etrusco-romani in Maremma con illustrazione da parte di esperti.
Info: p.nardini.59@gmail.com, Paolo Pietro Giovanni Nardini 338 3333098
 
Comune di Massa Marittima     
             
Giornate in onore del prof. Giovannangelo Camporeale           
21 e 22 settembre 2017 - Mueso Archeologico e sala Congressi del Palazzo dell'Abbondanza di Massa Marittima
Due giornate di studi dedicati a Giovannangelo Camporeale, emerito professore di Etruscologia dell'Università di Firenze, direttore della rivista di Studi etruschi, e direttore degli scavi nella zona del Lago dell'Accesa (Massa Marittima). Aveva ricevuto la cittadinanza onoraria di Massima Marittima e collaborato ad arricchire la sezione etrusca del museo civico di Massa Marittima.
Il Comune vuole dedicargli una due giorni di seminari e conferenze sui temi cari al professore, il cui lavoro sarà ricordato da interventi dei suoi stretti collaboratori.
Info: r.pieraccioli@comune.massamarittima.gr.it Roberta Pieraccioli 0566 906291 – 338 9705300
 
Comune di Grosseto    

Etruschi ieri e oggi: il passato incontra la contemporaneità
15 settembre, ore 19.00 - Museo Archeologico e d'Arte della Maremma
23 settembre, ore 18.00 - Area Archeologica di Roselle             
Realizzazione di una performance teatrale a cura dell'Associazione Arts & Cratfs dal titolo "Antiglia, l'ultima regina" ispirata alla leggenda dell'ultima regina etrusca.   
Info: cristina.barsotti@comune.grosseto.it Cristina Barsotti 0564 488750
 
 Comune di Castiglione della Pescaia  
 

Di casa in casa … quattro passi tra le domus aristocratiche della Vetulonia etrusco-romana
30 agosto -  25 settembre 2017 - Museo civico Archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia e scavi in località Poggiarello Renzetti
Percorsi di visite guidate reali affiancate da visite "virtuali" all'interno della mostra attualmente esposta al museo Civico Archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia (20 maggio - 50 novembre 2017) dal titolo "L'Arte di vivere al tempo di Roma - I luoghi del tempo nelle domus di Pompei". La mostra racconta gli spazi interni di una domus ad atrio di tipo etrusco-italico. Attraverso la descrizione dell'utilizzo di questi spazi il visitatore comprenderà la scansione dei tempi e le abitudini etrusche all'interno delle domus.    
Info: me.canu@comune.castiglionedellapescaia.gr.it Maria Elena Canu 0564 927221                    
 
Comune di Pitigliano   

Vino e apoteosi eroica nel simposio etrusco: la dimensione edonistica della morte
8 settembre  ore 17.30 - Museo Civico Archeologico della Civiltà Etrusca di Pitigliano
Conferenza stampa alla presenza delle autorità sulle celebrazioni per la Giornata degli Etruschi  a Pitigliano; a seguire conferenza spettacolo sul simposio etrusco e visita guidata del Museo Archeologico della Civiltà Etrusca. Interverranno esperti, archeologi e studiosi della civiltà etrusca.
9 settembre ore 17.30 -  Museo Archeologico all’aperto Alberto Manzi
Apertura straordinaria serale del Parco archeologico all'aperto Alberto Manzi. Saluti delle autorità, a seguire conferenza con esperti su cibo e alimentazione dall'epoca etrusca a quella tardo-antica, rappresentazioni teatrali di scene di banchetto, allestimento di un banco di assaggio con prodotti della cucina etrusca in degustazione. A conclusione della manifestazione, il visitatore avrà la possibilità di seguire il corteo funerario dei figuranti dalla Città dei Vivi alla Città dei Morti, attraverso una suggestiva passeggiata in notturna lungo la strada in tagliata nel tufo che giunge alla necropoli etrusca di San Giovanni Nepomuceno.
Allestimento percorso esplicativo delle pratiche funerarie e religiose etrusche legate al banchetto lungo un itinerario all'interno del Parco archeologico all'aperto A. Manzi, con apertura straordinaria serale, partendo dalla Città dei Vivi per raggiungere attraverso la Via Cava del Gradone la Città dei Morti anche con degustazione dei prodotti della cucina etrusca.  
Info:amministrativi@comune.pitigliano.gr.it Elisa Poponi  0564 616322 – 348 4003001
          

Provincia di Livorno

Parchi Val di Cornia Piombino

1 - I mitici etruschi
26 agosto 2017 - Parco archeologico Baratti e Populonia
2 - Gli etruschi ed il Mediterraneo antico attraverso i reperti della collezione Mascìa
25 agosto 2017 - Museo Archeologico di Populonia 
3 - Gli etruschi di Populonia
17 settembre 2017 - Parco Archeologico di Baratti e Populonia
4 - Lavori in corso: gli ultimi dati della ricerca archeologica a Populonia            
23 settembre 2017 - Parco Archeologico di Baratti e Populonia
1-  visite guidate con guide in abiti etruschi e laboratori didattici per bambini e ragazzi che potranno cimentarsi nell'arte dell'oreficeria etrusca;
2 - presentazione, da parte di esperti, dell'intera collezione Mascìa e di quello che sarà il futuro allestimento espositivo (progetto realizzato da BACo - Baratti Architettura e Arte Contemporanea);
3 - percorso di trekking alla scoperta dell'antica città etrusca di Populonia, l'unica fondata sul mare. Il percorso attraverserà il parco archeologico, passando per i nuovi scavi e terminerà al Museo Etrusco;
4 - giornata di studio dedicata alla presentazione di dati archeologici provenienti dai lavori in corso a Baratti e Populonia. A seguire: visite guidate all'Acropoli.
Info: prenotazioni@parchivaldicornia.it , ghizzanimarcia@parchivaldicornia.it promo@parchivaldicornia.it Francesco Ghizzani Marcìa 0565 49430
 
Associazione Culturale Past in Progress

Sepolti incatenati. Storie di schiavi e prigionieri in Etruria e nel Mediterraneo antico
21 - 23 Settembre 2017 - Museo Etrusco di Populonia
Programma di incontri scientifici e divulgativi intorno alla mostra dal titolo: "Sepolto incatenato tra le dune di Baratti". La mostra, che si terrà presso il museo di Populonia dal 15 luglio al 5 novembre, è stata organizzata a seguito di una importante scoperta nei vicini scavi.
Gli incontri divulgativi, tenuti da ricercatori, studiosi e professionisti che si occupano di sepolture anomale e dei relativi rituali, nonché degli aspetti sociali delle civiltà antiche, vogliono diffondere il valore e la specificità del recente ritrovamento avvenuto nel Golfo di Baratti di una tomba di epoca etrusca di un uomo sepolto con i ceppi alle caviglie. Saranno realizzate una pubblicazione ed una cena di beneficenza al Museo Etrusco di Populonia; nel corso della cena saranno raccontate "Storie di schiavi e prigionieri in Etruria e nel mediterraneo antico”(in partenariato con Museo Etrusco di Populonia, Livorno).
Info: info@pastinprogress.net, carolina@archeodig.net Carolina Megale  339  7544894, 0586  954955 

     

Provincia di Pisa

Comune di Buti     
         
Sulla strada degli etruschi
25 agosto - 25 settembre 2017 - Teatro F. di Bartolo, Buti
Il progetto mira a finanziare, attraverso una borsa di studio,  una ricerca legata alle origini etrusche del territorio di Buti. Il concorso per assegnare la borsa di studio sarà indetto dall'Assessorato alla Cultura.
Info:a.lari@comune.buti.pi.it, m.parenti@comune.buti.pi.it Matteo Parenti 349 8496837
 
Associazione Cascinemà

Tracce di etruschi, tracce di Storia
29 agosto - 25 settembre 2017 - Comuni di Buti, Vicopisano, Bientina
Realizzazione di un video-documentario sulla presenza degli etruschi nei Comuni di Buti, Vicopisano e Bientina. Saranno realizzate rilevazioni e riprese effettuate con droni per promuovere i resti archeologici in queste aree. Il progetto si articola in tre fasi:  studio storico e geografico; realizzazione del video-documentario; presentazione e diffusione (in partenariato con Associazione Musicale ‘Associazione La Dogana’).
Info: info@teatrovittoria.eu  Andrea Baldassare 329  4928544, Paolo Baldassare 328 058304215

FEISCT (Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali e Turistici)
Velathri: Ab origine
15-17 settembre 2017 - Luoghi di interesse storico/etrusco di Volterra Volterra (Porta Etrusca, Acropoli, Museo Guarnacci, Necropoli, Teatro Romano) 
15 settembre, ore 10 -  Sala Consiliare Comune di Volterra
Conferenza di presentazione
Saluti Istituzionali:  Eugenio Giani, Presidente del Consiglio regionale della Toscana
Marco Buselli , Sindaco di Volterra
Coordina: Sabrina Busato, Presidente Feisct
Interventi:
Le ultime scoperte etrusche a Volterra , Elena Sorge, Sovraintendenza per i Beni Archeologici della Toscana
La proposta di itinerari e cammini Toscani, per un’offerta integrata con l’Italia centrale
Stefano Romagnoli, Regione Toscana
La valorizzazione degli antichi popoli del mediterraneo per una nuova identità europea
Antonio Barone, Direttore de “La Rotta dei Fenici”, itinerario culturale del Consiglio d’Europa
La rievocazione storica per la valorizzazione di tradizioni e identità locale
Roberta Benini, Presidente del Comitato regionale per la valorizzazione dei gruppi e delle manifestazioni storiche
Anticae Viae,  Federico Rubini, le giornate etrusche di Volterra, presentazione eventi
Gianni Baruffa, Assessore al turismo del Comune di Volterra
(al termine della conferenza degustazione di vino in anfora)
16 settembre - (Museo Guarnacci)
Musica antica
Concerto di strumenti etruschi dedicato alla divinità etrusca Fufluns
16 e 17 settembre, Volterra e Museo Guarnacci
Living History
Percorso spazio/temporale nelle aree di interesse archeologico della città di Volterra - visita guidata teatralizzata dalla porta etrusca, all’acropoli,  prosegue al Museo Guarnacci sino a giungere all’area del teatro dove si svolgerà la rappresentazione teatralizzata di epoca tardo etrusco-romana
Ecco la futura Volaterrae
16 e  17 settembre Museo Guarnacci
Eno-Gastronomia e prodotti di eccellenza locale
I prodotti di Volterra dagli etruschi a oggi, enogastronomia dagli etruschi ad oggi.
Realizzazione di un percorso che accompagni il pubblico attraverso la storia antica di Volterra con una serie di attività di divulgazione, tra cui: una conferenza di lancio, living history e spettacoli di rievocazione delle aree archeologiche, laboratori didattici  e presentazione di eccellenze enogastronomiche e artigianali lungo un percorso evolutivo dei cibi e delle attività produttive (in partenariato con Associazione Culturale Gens Iulia di Volterra).
Info: feisct@libero.it  Sabrina Busato  371 1790154 

     

Provincia di Prato

Comune di Carmignano  
           

Festa etrusca a Comeana
23 e 24  settembre 2017 - Comeana, Museo Archeologico di Artimino e Necropoli di Prato Rosello
Prima edizione della Festa etrusca di Comeana, un happening di due giorni in cui le visite guidate alla necropoli etrusca si alterneranno a laboratori didattici per bambini e ragazzi su aspetti del mondo etrusco. E' inoltre previsto uno spettacolo teatrale dal titolo "Laris Pulena".
L'evento sarà arricchito dalla presenza di una truccatrice che truccherà i bambini "all'etrusca", mentre artigiani e commercianti venderanno oggetti di imitazione etrusca e cibi compatibili con l'alimentazione etrusca.
Info: cultura@comune.carmignano.po.it Gianna Bianchi 055 8750232
       

Provincia di Siena

Chiusi

Sulle orme di Porsènna
Domenica 27 agosto 2017 ore 9.45, Casa della cultura, piazza Vittorio Veneto

Saluti istituzionali
Juri Bettollini, sindaco del Comune di Chiusi
Eugenio Giani,  presidente del Consiglio regionale della Toscana
Stefano Casciu, direttore del Polo museale della Toscana

Iniziativa dedicata a celebrare la figura del re etrusco Porsènna, in collaborazione con il Comune di Chiusi. Saranno presentate pubblicazioni e organizzate visite guidate agli istituti e luoghi di cultura nel centro storico di Chiusi, con apertura straordinaria dei musei e laboratori didattici.

Comune di Murlo        
  

La fortuna degli etruschi dai Medici ai nostri giorni: ideologia, cultura e sviluppo        
26 agosto - 25 settembre 2017 - Museo di Murlo, Antiquarium di Poggio Civitate e Poggio Civitate
Realizzazione di una installazione sonora presso il Museo di Murlo con esposizione di una cetra ricostruita fedelmente sulla base dell'iconografia etrusca. Sarà inoltre ricostruito l'ambiente sonoro di un tipico banchetto etrusco. Le visite guidate ai reperti del museo aiuteranno la comprensione del rituale della mescita e della condivisione del vino. Oltre alle visite guidate, il 26 agosto sarà organizzata una conferenza cui prenderanno parte importanti etruscologi ed archeologi.
Info: l.pedes@comune.murlo.siena.it   Luciangela Pedes 348 4739388 
 
Associazione Geoarcheologica Chianciano Terme

La fattoria Etrusca di Poggio Bacherina
25 agosto - 25 settembre 2017 - Poggio Bacherina
Valorizzazione della fattoria di origine etrusca di Poggio Bacherina, situata all'interno di un' area archeologica attraverso piccoli interventi di riparazione e manutenzione per consentire una visita confortevole ai visitatori. Al termine degli interventi di sistemazione sono in programma visite guidate alla fattoria, le cui origini etrusche sono state documentate da un incendio che ha "sigillato" le tracce dell'antico periodo. Durante gli scavi sono stati rinvenuti reperti di grande interesse ed una stanza adibita alla lavorazione del vino con vasche per la spremitura, attualmente ricostruita nel museo civico archeologico di Chianciano Terme.  
Info: archeochianciano@gmail.com  Paolo dell'Agnello  338 9649520, Roberto Betti 3336030895
 
Fondazione Museo Civico Archelogico delle Acque di Chianciano Terme

Gli etruschi e la Ceramica
25 agosto - 25 settembre 2017 - Museo Civico Archeologico Chianciano Terme
Mostra dedicata alla storia della civiltà Etrusca raccontata attraverso i vari tipi di ceramica che gli etruschi hanno realizzato ed utilizzato, dalla prima fase della loro storia, quella Villanoviana, al momento della scomparsa della civiltà con l'acquisizione da parte di Roma.
Info: museoetrusco@libero.it  Anna Duchini 340 9314470, Giulio Paolucci 0578652510

#GiornataEtruschi

 

Contenuto aggiornato al 10 luglio 2018