Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Nardini Alessandra

Nata il 31 gennaio 1988, vive a Capannoli, nella frazione di Santo Pietro Belvedere, e dopo il diploma di maturità scientifica conseguito al Liceo XXV Aprile di Pontedera,  frequenta la Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università di Pisa.
Da anni impegnata con passione nel Partito Democratico, come responsabile Organizzazione e comunicazione dell’Unione comunale PD Capannoli,  fa attivamente  parte dei Giovani Democratici dove, all'interno della segreteria provinciale, ha ricoperto in questi anni il ruolo di responsabile Rete giovani amministratori, oltre ad avere la delega alle Pari opportunità e diritti civili. 
Alle elezioni amministrative del 6-7 maggio 2009 è  stata eletta consigliera comunale a Capannoli e le è stata affidata la delega alle Pari opportunità; è stata anche stata nominata presidente della medesima commissione consiliare. 
Riconfermata alle elezioni del 25 maggio 2014, le sono state affidate le deleghe a politiche giovanili, politiche di genere e di integrazione; inoltre è stata nominata presidente della commissione consiliare regolamenti e statuto e confermata presidente di quella Pari opportunità.
Fin dalla sua nascita, nel 2013, ha fatto parte della commissione Pari opportunità dell’Unione dei Comuni della Valdera.
Alle elezioni regionali del 31 maggio 2015 è stata eletta consigliera regionale nel collegio di Pisa con 7178 preferenze.
Il 25 giugno 2015 ha scelto di dimettersi dalla carica di Consigliera Comunale perché, essendo stata eletta consigliera regionale, ha ritenuto giusto lasciare la carica nel suo Comune, che ha orgogliosamente ricoperto in questi anni, ma che adesso non ritiene di poter più assolvere nei tempi che essa merita.


Consultazioni elettorali

31 maggio 2015

Lista

Partito Democratico

Circoscrizione

Pisa

Gruppo

Partito Democratico

Commissioni

Componente Seconda Commissione
Componente Commissione istituzionale per le politiche europee e gli affari internazionali
Vicepresidente segretario Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera