Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Educazione alla Legalità

bando pubblico per assegnazione contributo straordinario per realizzazione progetto di educazione alla Legalità
da giovedì 29 luglio a lunedì 23 agosto 2021

Il Consiglio regionale ha deciso di destinare le somme derivanti dai rimborsi per l’esercizio del mandato dei consiglieri regionali nel periodo del lockdown, ad un contributo straordinario per la realizzazione di un progetto di educazione alla legalità rivolto alle generazioni più giovani al fine di favorire la socialità e di accrescere la conoscenza e la consapevolezza dei pericoli di penetrazione di forme dirette o indirette della criminalità organizzata nel tessuto economico, sociale e istituzionale della Toscana.

Il bando è rivolto ad associazioni e enti appartenenti al terzo settore operanti nel territorio toscano e impegnati nella lotta alla mafia e alla criminalità organizzata.

Tutta la documentazione nella sezione Avvisi, bandi e gare