Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

2 giugno Festa della Repubblica

le iniziative

Il 2 giugno è la Festa della nostra Repubblica, e si festeggiano anche i 75 anni dalle prime elezioni a suffragio universale nella storia del nostro Paese, dove per la prima volta nella storia italiana le donne ebbero, finalmente, il diritto di voto attivo e passivo per il Referendum fra Monarchia e Repubblica e per l’elezione dell’Assemblea Costituente che scriverà la nostra Costituzione.
Per questa occasione, assieme all’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Toscana, abbiamo deciso di coinvolgere le studentesse e gli studenti che si avvieranno all’esame di maturità in una riflessione sui valori della nostra Costituzione e dello Statuto della Regione Toscana che dai principi della Carta trae origine non solo giuridica ma anche valoriale.
L’obiettivo che mi ha mosso, assieme a tutte le Consigliere e i Consiglieri regionali, è di poter fornire, a tutti coloro che si apprestano a concludere una fase importante della propria vita, uno strumento da mettere nelle propria “cassetta degli attrezzi” di cittadine e cittadini che li accompagni nella nuova stagione della loro vita.
Da qui la decisione di distribuire, in formato cartaceo o digitale, a tutti i maturandi della Toscana una pubblicazione contenente la Costituzione e lo Statuto della Regione Toscana, così da rendere esplicita, anche visivamente, l’importanza e l’estrema attualità dei principi fondamentali della nostra Carta e del nostro Statuto.
Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale della Toscana

28 maggio 2021, ore 10, incontro con gli studenti al Liceo Statale Giosuè Carducci, via S. Zeno 3, Pisa
intervengono
Emanuela Navarretta, giudice della Corte Costituzionale
Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale
Alessandra Nardini, assessora regionale all’Istruzione 
Ernesto Pellecchia, direttore dell’Ufficio scolastico regionale  

Guarda la registrazione dell'incontro > La Costituzione Nelle Scuole della Toscana - YouTube
Il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo 
L'assessora regionale all'istruzione, Alessandra Nardini
La giudice della Corte Costituzionale, Emanuela Navarretta
Il direttore dell'Ufficio scolastico regionale, Ernesto Pellecchia


La pubblicazione Statuto/Costituzione

La lettera alle scuole della Toscana

Il calendario delle iniziative per la consegna della pubblicazione Statuto/Costituzione agli studenti toscani

I comunicati stampa 

#FestadellaRepubblica



Galleria fotografica



 

Materiali multimediali

Dichiarazioni, interviste, foto e altri contributi


Le interviste al presidente Mazzeo, al capogruppo di Fratelli d'Italia Torselli e al consigliere Pd Merlotti


La Costituzione nelle scuole della Toscana