Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Misure di sostegno a favore delle associazioni pro loco anno 2021 a seguito emergenza Covid-19

avviso pubblico
da lunedì 1 marzo a venerdì 26 marzo 2021

In considerazione della rilevanza dell’azione svolta sul territorio e dell’importanza del ruolo delle associazioni pro loco nel favorire la conoscenza, la tutela e la valorizzazione delle risorse turistiche locali, il Consiglio regionale, in questo momento di grave crisi anche economica derivante dall’emergenza Covid -19, concede contributi una tantum per l’anno 2021.
Possono presentare domanda le associazioni pro loco con sede legale in Toscana, operanti alla data di entrata in vigore (6 febbraio 2021) della Legge regionale 21 gennaio 2021, n. 2 “Misure di sostegno a favore delle associazioni pro loco anno 2021 a seguito emergenza Covid-19”.

Scadenza per la presentazione della domanda venerdì 26 marzo 2021.
 
Tutta la documentazione nella sezione Avvisi, bandi e gare.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi a:
Enza Gori:  055 2387.638   -  e.gori@consiglio.regione.tocana.it
Elisabetta Severi:  055 2387.568   -  e.severi@consiglio.regione.toscana.it
Anna Maria Alfaro:  055 2387.391  -  a.alfaro@consiglio.regione.toscana.it