Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Maura Tombelli

cerimonia di consegna della targa alla fondatrice dell’Osservatorio Astronomico di Montelupo Fiorentino
mercoledì 2 ottobre 2019, ore 12
sala del Gonfalone, palazzo del Pegaso

programma

Maura Tombelli, nata a Montelupo Fiorentino il 8 novembre 1952, diplomata nel 1971 dall'Istituto Tecnico Commerciale Enrico Fermi di Empoli, fin da piccola amava guardare il cielo. Nel 1987 ha iniziato la sua collaborazione attiva con l'Osservatorio di Arcetri in Firenze e poi con altri osservatori nazionali ed internazionali. Ha al suo attivo la scoperta di 192 asteroidi (pianetini) numerati e qualche altro centinaio in fase di studio per la numerazione definitiva. Risulta essere al primo posto in Italia come numero di asteroidi scoperti e la prima nel mondo come astronoma non professionista. Oggi si occupa principalmente dello studio dei probabili oggetti impattatori della terra con il follow up e conferma di nuovi oggetti (NEO). Impegnata nella divulgazione dell'astronomia si è occupata della realizzazione dell’Osservatorio astronomico pubblico“Beppe Forti”, in località San Vito (Montelupo Fiorentino), finito e inaugurato il 14 Luglio 2018 alla presenza del dott. Piero Angela.

note tratte da un testo dei curatori

Comunicato stampa