Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa gruppi politici

Lega Toscana - Salvini Premier - 30 novembre 2022

Galli(Lega): “Prato: in tilt la piattaforma digitale per le ricette sanitarie. Possibile che nell’evoluto 2022 non si riescano a risolvere velocemente questo tipo di disservizi?”

Molti disagi per pazienti e medici.

“Fra i tanti problemi che assillano la Sanità toscana, non mancano quelli legati ad una digitalizzazione che, spesso, crea non pochi disagi a pazienti e medici-afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega e membro della Commissione Sanità.” “Ci riferiamo, ad esempio, a quello che è accaduto a Prato, dove è andata in tilt la piattaforma che serve per agevolare la prescrizione delle ricette dematerializzate-prosegue il Consigliere.” “Uno stop prolungato, che ha messo in crisi sia chi doveva riceverle che, ugualmente, pure chi è chiamato a redigerle-precisa l’esponente leghista.” “Quindi, i professionisti si sono dovuti armare di carta e penna, oltre che di tanta pazienza, per venire incontro alle quotidiane esigenze dei propri assistiti-insiste Galli.” “Insomma, nel tecnologicamente evoluto 2022, possibile che tali intoppi durino così tanto, addirittura giorni? Un’altra pecca, dunque, di un sistema sanitario regionale che fa, purtroppo, veramente acqua da tutte le parti-conclude Giovanni Galli.”   

Responsabilità di contenuti e aggiornamenti a cura dei singoli gruppi consiliari e/o del Portavoce dell'opposizione

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Gruppo politico

 

Condividi