Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa gruppi politici

MoVimento 5 stelle
comunicato n. 203 del 14 gennaio 2022

Parchi Val di Cornia Spa, Galletti (M5S): “Perché trasformarla in Fondazione e non in ente parco?”

Livorno, 14 gennaio 2022 - La Presidente del Movimento 5 stelle in Regione Toscana, Irene Galletti, interviene sul dibattito aperto in questi giorni sulla trasformazione della Parchi Val di Cornia da Società per azioni a Fondazione, e lancia la sua proposta.

Scrive Galletti “Trasformare la Parchi Val di Cornia Spa in una fondazione, come ipotizzato dal Presidente Eugenio Giani, è un’operazione fatta non solo di luci, ma anche di ombre. Mentre capisco l’esigenza dei sindaci di dare risposta ai propri cittadini cittadini sui costi di gestione sempre più alti, anche a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria che si riflette sul comparto turistico, è altrettanto verò che la trasformazione in fondazione dell’azienda, la sottrarrebbe dalla vigilanza pubblica di comuni e regioni e ancha da quella della Corte dei Conti.”

“Bene dunque aprire un dibattito sul destino di questo complesso sistema di musei e parchi, vero e proprio gioiello della Val di Cornia che, in quanto tale, deve essere salvaguardato e promosso nell’ottica del miglior interesse pubblico, ma mi chiedo: perché non valutare l’ipotesi di trasformarlo in un Parco Regionale?” si domanda la cinquestelle.

“In questo modo la funzione di vigilanza della Regione non verrebbe meno e il nuovo ente parco potrebbe rendicontare pubblicamente i propri bilanci ed usufruire dei fondi pubblici, come tutti gli altri parchi della Regione Toscana, alcuni dei quali possono vantare un’esperienza eccellente come ad esempio il Parco della Maremma.”

Così Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle in Regione Toscana.

Responsabilità di contenuti e aggiornamenti a cura dei singoli gruppi consiliari e/o del Portavoce dell'opposizione

Materiali multimediali

Immagine - Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle Toscana
Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Gruppo politico

 

Condividi