Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa gruppi politici

Fratelli d`Italia
comunicato n. 422 del 11 gennaio 2022

Strage Viareggio, Fantozzi (Fdi): “Vicini alla richiesta di giustizia dei familiari. Abbiamo presentato una proposta di legge per istituire la giornata toscana del trasporto in sicurezza”

“Temiamo che man mano che passa il tempo si perda la memoria e la sensibilità, un fatto drammatico che doverosamente ricordato anche come monito per avere diritto di viaggiare in sicurezza”

Viareggio 10/01/2021 – “Siamo vicini alla richiesta di giustizia dei familiari delle vittime della strage di Viareggio, ed esprimiamo il timore che man mano che passa il tempo si perda la memoria e la sensibilità, un fatto drammatico che doverosamente ricordato anche come monito per avere diritto di viaggiare in sicurezza. Proprio per questo, come Fratelli d’Italia, abbiamo presentato una proposta di legge per istituire la giornata toscana del trasporto in sicurezza” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia. Vittorio Fantozzi.
 
“Viaggiare in sicurezza significa conoscere di più e meglio le misure di prevenzione che vengono adottate sui mezzi di trasporto e nei luoghi di transito degli stessi, accrescere la sensibilità verso le forme di tutela nei confronti dei lavoratori impiegati in tali settori, essere consapevoli di quanto è stato fatto e di quanto, soprattutto, resta da fare -sottolinea l’esponente del partito di Giorgia Meloni- Bisogna fare in modo che la eco di quella tragedia non vada affievolendosi col passare del tempo, riteniamo, perciò, necessario coinvolgere e far dialogare fra loro i mondi della scuola, della cultura, della creatività, del giornalismo”.
 

Responsabilità di contenuti e aggiornamenti a cura dei singoli gruppi consiliari e/o del Portavoce dell'opposizione

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Gruppo politico

 

Condividi