Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Mandorli Liliano

Nato a Massa il 26 gennaio 1924, è diplomato. E' stato consigliere presso l'amministrazione provinciale di Massa Carrara dal 1956 al 1965 e consigliere comunale dal 1966 al 1969, ricoprendo la carica di assessore alle finanze nel 1967. Componente del Comitato provinciale assistenza e beneficenza pubblica di Massa Carrara dal 1959 al 1967, è stato nominato membro del collegio dei revisori dell'ERTAG nel 1976. Ha fatto parte del comitato provinciale della Democrazia Cristiana di Massa e del comitato regionale della DC toscana.

Alle consultazioni regionali del 15 - 16 giugno 1975 si è presentato nella circoscrizione di Massa ed ha ottenuto 6.507 preferenze, nella lista della Democrazia Cristiana. E' diventato consigliere nell'aprile 1979 a seguito delle imissioni del consigliere Nello Balestracci. Nel corso della legislatura è stato membro della commissione Industria, commercio e artigianato. Ha aderito al gruppo DC.