Indietro  


Pagina ancora residente nel vecchio sito del Consiglio
 

Festa internazionale della donna

1908 - 2008
Centenario della Festa della Donna


"Ho scelto di fare questa vita perché era appassionante.
 Ho scelto questa vita politica perché era, nel senso più pieno, una vita"

Loretta Montemaggi

 

Le origini della Festa dell'8 marzo risalgono al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile "Cotton" scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario mr. Johnson bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all'interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia. La commemorazione delle vittime fu poi accolta in tutto il mondo come la giornata simbolo del riscatto femminile.

In occasione del Centenario della Festa della Donna, il Consiglio regionale della Toscana ha allestito nelle proprie sedi storiche una mostra di opere di autori contemporanei e un percorso multimediale che, attraverso materiali audiovisivi, ripercorre alcune delle tappe fondamentali nell'impegno per i diritti delle donne e, attraverso pannelli, illustra le principali disposizioni normative e regolamentari adottate dal Consiglio regionale per le parità di genere.

Il programma delle iniziative organizzate dal Consiglio regionale della Toscana e dalla Commissione regionale per le Pari opportunità:

Palazzo Panciatichi, Sala del Gonfalone
via Cavour, 4
sabato 8 marzo 2008, ore 10.00
Giornata di celebrazione del Centenario della Festa della Donna
L' incontro è promosso in collaborazione con l'Associazione culturale Griselda

Palazzo Panciatichi, Galleria primo piano
via Cavour, 4
sabato 8 marzo - mercoledì 12 marzo
"Magis", esposizione di artisti contemporanei a cura di Alessandra Borsetti Venier
Opere di Riccardo Biondi, Massimo Bucchi, Fiorella Corsi, Kiki Franceschi, Caroline Gallois,  Giuliano Ghelli, Paolo Grigò, Massimo Mori, Lorenzo Pezzatini, Giampiero Poggiali Berlinghieri, Sergio Staino, Margherita Verdi, Laura Viliani

Palazzo Panciatichi
via Cavour, 4
sabato 8 marzo - lunedì 31 marzo
Percorso multimediale sull'impegno del Consiglio regionale a tutela dei diritti delle donne

I comunicati stampa:

Pari Opportunità: centenario festa della donna
8 marzo 2008: iniziative a Palazzo Panciatichi
8 marzo 2008: iniziative a Palazzo Panciatichi (2)