Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 343


Coronavirus: commissione Infrastrutture e Ambiente convocata in videoconferenza, informativa dell'assessore Ceccarelli

Il presidente Stefano Baccelli: "Attività ordinaria sospesa ma sempre impegnati per assicurare alla Toscana interventi più urgenti su urbanistica, territorio, sistema portuale e comparti produttivi". Giovedì 9 aprile alle 10 la seduta. All'ordine del giorno, oltre l'esame di atti connessi all'emergenza sanitaria, l'intervento finanziario straordinario per superare le difficoltà conseguenti agli eventi climatici eccezionali di novembre e dicembre scorsi, l'istituzione di un fondo di garanzia per sostenere interventi edilizi di riduzione del rischio sismico

 

di Ufficio stampa, 7 aprile 2020

 

Ripartono i lavori della commissione regionale  Infrastrutture, territorio e ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd). In videoconferenza per le misure restrittive legate al Coronavirus, giovedì 9 alle 10, prevede la discussione di atti legati all'emergenza sanitaria come l'informativa dell'assessore Vincenzo Ceccarelli sulle materie di competenza.

In discussione anche l'intervento finanziario straordinario per il superamento dell'emergenza conseguente agli eventi meteorologici eccezionali di novembre e dicembre scorsi; le prime misure a sostegno di interventi edilizi per la riduzione del rischio sismico; la proposta di legge sulle vie navigabili (funzioni della Regione); il bilancio preventivo 2020 e pluriennale 2020/2022 del Consorzio Lamma e quello di previsione 2020 e triennale 2020/2022 dell'Ente Acque Umbre Toscane.

All'ordine del giorno l'esame di altri atti collegati all'emergenza Coronavirus come l'ordine del giorno a firma Irene Galletti (M5S) sul pagamento di servizi automobilistici e trasporto pubblico non usufruibili a causa del Covid-19 e una mozione - presentata da Tommaso Fattori (Sì - Toscana a sinistra) - per la sicurezza e la tutela dei lavoratori del settore di igiene ambientale.
 
 
 
 
 
 

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi