Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 306


Consiglio: scomparsa Grassi, il cordoglio dell'Assemblea toscana

Il presidente Eugenio Giani esprime “profonda commozione. Sono vicino a familiari e amici”

 

di Ufficio Stampa, 16 marzo 2020

 

“Profonda commozione” e “vicinanza a familiari e amici” è quanto esprime il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, appresa la notizia della scomparsa di Paolo Grassi, ex sindaco di Fivizzano ed ex dipendente Asl.

Grassi era da giorni ricoverato al nuovo ospedale delle Apuane a Massa ma non è ancora certo che la sua morte sia legata al Coronavirus. “Grassi era persona sensibile e attenta. Amministratore di grandi qualità e capacità” lo ricorda Giani rammentando il suo ruolo di dirigente del Partito democratico e le sue cariche, tra cui anche quella di vicepresidente della Provincia di Massa Carrara.

“Voglio rivolgere un pensiero colmo di affetto ai familiari, agli amici e ai tanti conoscenti di Paolo. Sono certo che il suo operato e il suo carattere garbato saranno ricordati per molti anni avvenire” conclude il presidente.

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi