Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 0211


Sport: Study, play & enjoy, non solo calcio per giovani atleti

Presentato il progetto in palazzo del Pegaso. Il presidente del Consiglio Eugenio Giani: “Sotto il Gonfalone una nuova occasione di confrontarsi sui temi sportivi di dimensione internazionale”

 

di Ufficio Stampa, 13 febbraio 2020

 

Il calcio, ma non solo. Anche studio, visite sul territorio, incontri con la comunità locale per un arricchimento a 360 gradi dei giovani atleti che vi partecipano. E’ quello che prevede il progetto “Study, Play & Enjoy” presentato questa mattina nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso. Si tratta di un’iniziativa che offre e svolge servizi calcistici, occupandosi di formazione professionale, eventi, camp, promozione ed esperienze varie,  promossa dall'associazione Toscana - Usa in collaborazione con la Asd Laboratorio del Calcio. Il Laboratorio del Calcio collabora con molti club o academy straniere, in prevalenza con gruppi americani.

“Siamo felici di ospitare un momento di approfondimento come questo, su un tema come lo sport e l’inclusività – ha commentato il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, portando il saluto all’inizio dell’incontro -. In questo stesso palazzo ieri abbiamo ospitato Rocco Commisso, e trovo positivo che sotto il Gonfalone ci siano occasioni di confronto, di dibattito e di promozione sul tema dello sport, in quella dimensione internazionale che è ben rappresentata da realtà come il Museo del calcio e di Coverciano”.
 
Alla presentazione sono intervenuti i presidenti dell’associazione Toscana/Usa Maurizio Mancianti e Andrea Davis, il past president di Panathlon International Club di Firenze Andrea Da Roit, Maurizio Francini del museo del Calcio, l’assessore allo Sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione. Il progetto è stato illustrato nel suo aspetto sportivo da Juri Pucciarelli, presidente Asd Laboratorio del Calcio, mentre il giornalista Alfredo Scanzani ha affrontato l’aspetto socio-culturale. A parlare degli aspetti assicurativi e sanitari del progetto sono stati Vittorio Careri di Edu Assistance e Fabio Fanfani dell’Istituto Fanfani.

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi