Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 0212


Mostre: Riccardo Nannini, una pittura da leggere

Inaugurazione domani, venerdì 14 febbraio alle ore 17,30. Saluti del presidente Eugenio Giani e interventi di Pietro Marchetti, Marco Mariani, Helmut Rainer e Nicola Nuti

 

di Ufficio Stampa, 13 febbraio 2020

 

Immagini semplici, dai colori vivaci, con didascalie quasi si trattasse di fumetti, opere a tecnica mista, tutte nel formato 96cmX96cm.  Dopo le possenti sculture in pietra, marmo e ferro, gli obelischi, le Macine, gli Ziggurat, dopo le esperienze all’estero, soprattutto Stati Uniti e Germania, l’artista-scultore Riccardo Nannini presenta in Consiglio regionale un suo studio sulla ‘pittura da leggere’, come si trattasse di affreschi medievali dell’undicesimo secolo, nei quali ci si interroga sul senso dell’accadere.
 
In uno di questi dipinti “dialogati” l’artista risponde alla sua cavalla Tamara: “Sono un vecchio uomo realizzato, ho una casetta, un pezzetto di terra e faccio arte. E’ un sogno che avevo fin da bambino. In più adesso vivo libero, fuori dalle mode e tendenze dell’arte. Faccio la mia ricerca e trovo un po’ di tempo per la terra e per voi, amici a quattro zampe”.
 
La mostra sarà inaugurata domani, venerdì 14 febbraio, alle ore 17,30 nella sala delle Collezioni a Palazzo Bastogi, via Cavour 18 a Firenze. Dopo i saluti di Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale,
intervengono Pietro Marchetti, presidente Gruppo accademico ufologico di Scandicci; Marco Mariani  e Helmut Rainer, collezionisti d’arte; Nicola Nuti, curatore. Sarà presente l’artista.

La mostra proseguirà fino al 21 febbraio con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi