Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 620


Mostre: ‘La giovane Monna Lisa’, l’opera dal vivo a palazzo Bastogi première europea

Conferenza stampa, venerdì 7 giugno alle 11.30, nella sala delle Feste. La mostra racconterà l’affascinante storia di Monna Lisa e proporrà un confronto con la Monna Lisa del Louvre. Percorso multimediale e interattivo, visite guidate. Partecipano il presidente Eugenio Giani e Markus A.Frey, presidente della Mona Lisa Foundation

 

di Ufficio Stampa, 4 giugno 2019

 

“La giovane Monna Lisa”in mostra al palazzo Bastogi. L’esposizione in Consiglio regionale sarà presentata in conferenza stampa, venerdì 7 giugno alle 11.30, al primo piano nella sala delle Feste (via Cavour, 18). Racconta non solo l’affascinante storia di Monna Lisa, le vicende e la riscoperta del dipinto, l’uso della scienza e della matematica nelle opere di Leonardo, ma propone anche un dettagliato confronto con la Monna Lisa del Louvre e con altri dipinti dell’artista. Al centro, l’opera su tela, ritratto della giovane Lisa Gherardini, sarà protagonista a palazzo Bastogi.
 
Il gala della première europea si tiene sabato 8 giugno alle 17, nella sala delle Feste.
 
In conferenza stampa saranno resi noti tutti i dettagli sul percorso espositivo che prevede anche l’uso di tablet e visite guidate per adulti e bambini. La mostra sarà visitabile dal 10 giugno fino al 30 luglio.
 
All’incontro con i giornalisti intervengono il presidente del Consiglio regionaleEugenio Giani, il presidente della Mona Lisa Foundation Markus A. Frey, il professor Salvatore Lorusso, Russian Academy of Science, già professore ordinario all’Università di Bologna, Jean-Pierre Isbouts, professore presso il Dottorato della Fielding Graduate University (Usa), Umberto Cecchi, giornalista e scrittore.

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi