Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 1083


Convegni: Palazzo Cerretani ‘racconta’ la storia di Firenze

L’immobile che oggi ospita gli uffici della Giunta regionale e la biblioteca Toscana Pietro Leopoldo, al centro del seminario in programma sabato 13 ottobre a partire dalle 15.30. Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani

 

di Ufficio Stampa, 11 ottobre 2018

 

Scoprire la storia di Firenze attraverso le vicende di un suo palazzo storico, quello legato al nome dell’antica famiglia Cerretani, attestata  in città a partire dal XII secolo, nella via oggi detta appunto de’ Cerretani, di fronte alla chiesa di Santa Maria Maggiore, nella quale si trovano molte memorie della famiglia.
Sabato 13 ottobre, a partire dalle 15.30, nell’immobile oggi sede degli uffici della Regione e della biblioteca Toscana Pietro Leopoldo, si terrà un convegno dove studiosi ed esperti racconteranno le vicende del palazzo, indiscutibilmente legate alla storia di Firenze.
 
Promosso da Giunta e Consiglio il seminario “Palazzo Cerretani. Un viaggio nella storia di Firenze” sarà aperto dalla vicepresidente della Regione Monica Barni, dal presidente dell’Assemblea toscana Eugenio Giani e Monica Salvinidella Soprintendenza Archeologica della città metropolitana di Firenze e per le province di Pistoia e Prato.
 
Seguiranno gli interventi di Stefania Salomone, architetto, sulla storia di Palazzo Cerretani; Maurizio Martinelli, archeologo della Regione e Donato Colli, archeologo, sugli aspetti archeologici. Gli architetti Marta Giannini e Marco Prucher affronteranno il tema del patrimonio storico artistico della Regione e dei lavori nel palazzo.

Sono previste visite guidate di circa 40 minuti. L'accesso sarà consentito nei limiti dei posti previsti, sarà comunque possibile seguire il seminario in diretta streamingsul sito del Consiglio regionale della Toscana. E' obbligatoria la prenotazione sia per la partecipazione al convegno che per le visite guidate. Per informazioni: 055 238 7565/7958, www.consiglio.regione.toscana.it/biblioteca.
Per prenotazioni: eventiecerimoniale@consiglio.regione.toscana.it

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi