Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 0621


Cultura: ‘Donne tra ricordi e futuro’, l’edizione 2018-2019 del premio letterario

Appuntamento giovedì 14 giugno alle 17 nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso con l’Associazione culturale Scrivi la tua storia, la Federazione Italiana Arti professioni e Affari e il Comune di Pratovecchio Stia. Saranno presentati anche i testi premiati e pubblicati nella terza edizione del Premio

 

di Camilla Marotti, 12 giugno 2018

 


EVENTI – La IV edizione del Premio letterario Donne tra ricordi e futuro sarà presentata giovedì 14 giugno alle 17 nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso, a Firenze.  L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Scrivi la tua storia  insieme alla Federazione Italiana Arti professioni e Affari (Fidapa Bpw Italy)  e al Comune di Pratovecchio Stia,  con la collaborazione di Valentina Bisti, giornalista e testimonial del Premio.   Nel corso dell’evento nella sede del Consiglio regionale saranno presentati anche i testi premiati e pubblicati nella precedente terza edizione del Premio.
 
Porteranno i saluti Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale,  Nicolò Caleri, sindaco di Pratovecchio Stia,  Graziella Cilloni Benelli, presidente Fidapa BPW Italy, sezione di Firenze. 
 
Sono previsti gli interventi di Andrea Jengo, direttore Sede Rai per la Toscana e per l’Umbria, Anselmo Fantoni, presidente del Comitato organizzatore e coautore del Premio, Paolo Blasi, docente universitario e giurato del Premio, Caterina Trombetti, poetessa e giurata del Premio e Lorena Fiorini, presidente del Premio letterario Donne tra ricordi e futuro. Coordina Marco Danè, presentatore, scrittore e giurato del Premio. 
 
Il progetto mira a coinvolgere donne e uomini che abbiano storie da raccontare e da condividere. Il Premio vuol ricordare la figura di Bruno Fiorini, nato a Pratovecchio e vissuto a Roma ed ha, come sua specificità,  quella di “unire più Comuni per un approccio diretto con la cittadinanza e la società civile sulla tematica della scrittura, incoraggiando altresì il turismo culturale”. 
 
La manifestazione di presentazione della IV edizione si è svolta, tra l’altro, anche a Perugia,  nella sede del Consiglio regionale dell’Umbria e, a marzo scorso, a Pratovecchio Stia. Proseguirà a  fine giugno a Battipaglia-Paestum (Sa). 
Il Premio prevede varie sezioni: Narrativa, Romanzo e Romanzo breve,  Poesia, Cucina in famiglia, Ambiente. 

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi