Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa

Comunicato n. 1673 del 6 dicembre 2017

Economia e Imprese

Economia: mozione per i lavoratori ex Gemini

L'aula impegna la Giunta a seguire la vicenda e a promuovere un incontro tra le parti

Firenze – "Il lavoro resta la nostra priorità", così si è espressa la consigliera Alessandra Nardini (Pd), presentando una mozione – approvata dall'aula - sulle prospettive occupazionali dei lavoratori ex Gemini S.a.s di Santa Maria a Monte, e di ripresa economica del comparto calzaturiero all'interno del comprensorio del Cuoio di Santa Croce sull'Arno. La mozione, firmata anche dai consiglieri Antonio Mazzeo e Andrea Pieroni, sempre del Partito democratico, impegna la Giunta regionale a seguire la vicenda e, se richiesto dalle organizzazioni sindacali, a promuovere un incontro tra le parti, per individuare un percorso di uscita dalla crisi. Come spiegato da Nardini, ci sono lavoratori che nel corso degli ultimi mesi non stanno percependo lo stipendio; che in concomitanza con il primo giorno di sciopero, il 17 novembre, la proprietà ha inviato una lettera per comunicare l'avvio della procedura per la risoluzione del contratto. (ps)



Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Argomento

Anno

 

Condividi