Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa

Comunicato n. 1536 del 13 novembre 2017

Cultura, Istruzione e Ricerca

Teatro: ecco la stagione 2017-2018 del 'Corsini' di Barberino di Mugello

Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: "Punto di riferimento per tutto il territorio. Attività culturale degna della terra da cui vengono i Medici, la dinastia che ha fatto la Toscana"

Firenze – "Il Teatro Corsini di Barberino è ormai punto di riferimento per tutta l'area del Mugello e per la Toscana. La stagione 2017-2018 si caratterizza per la grande originalità e per le proposte di assoluto rilievo, anche sociale, a cominciare dall'attenzione verso la donna, per il contrasto al femminicidio e alla violenza di genere". Così il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, ha presentato il cartellone per la prossima stagione del Teatro comunale Corsini. Il programma e, più in generale, l'attività messa in campo dall'amministrazione comunale, a detta del presidente, "qualificano l'impegno" per una cultura che guarda al centro storico ma anche ad attività economicamente più forti, come l'outlet alle soglie dell'autostrada. "Il Teatro Corsini – ha detto ancora Giani - offre un cartellone degno della terra da cui vengono i Medici, la dinastia che ha fatto la Toscana". Il programma del Corsini, ha detto il vicesindaco di Barberino Sara Di Maio, è "molto più di una stagione teatrale. È un progetto culturale, sviluppato sul territorio assieme all'associazione Catalyst, che comprende progetti rivolti al mondo della scuola e produzioni specifiche". Tra queste, 'L'albero della Memoria' e 'La costituzione raccontata ai bambini', entrambe tratte dai libri di Anna Sarfatti. (f.cio)



Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Argomento

Anno

 

Condividi