Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa

Comunicato n. 1148 del 11 agosto 2017

Cultura, Istruzione e Ricerca

Teatro di strada: NarraStorie, ad Arcidosso torna il festival del racconto orale

Lunedì 21 agosto alle 12 a palazzo del Pegaso, presentazione dell'evento nato da un'idea di Simone Cristicchi. Interviene il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani

Firenze – Miti, leggende, racconti popolari, epica e fiabe usati per tramandare il sapere, i valori e l’identità di un popolo animeranno il comune di Arcidosso.

Nell’ultima settimana di agosto, come da tradizione arcidossina, quella dedicata ai festeggiamenti in onore della Madonna Incoronata che si tramandano dal 1728, nel paese si tiene la manifestazione “NarraStorie”.
Il festival nato da un’idea di Simone Cristicchi, riporta il racconto orale e il teatro di narrazione per le vie e nei luoghi più caratteristici dell’antico borgo, in provincia di Grosseto.
L’iniziativa viene presentata in conferenza stampa, lunedì 21 agosto alle 12, nella sala Barile a palazzo del Pegaso (via Cavour 4). All’incontro con i giornalisti intervengono anche il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e il sindaco di Arcidosso Jacopo Marini. (bb)
 
 



Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Teatro di strada: NarraStorie, ad Arcidosso torna il festival del racconto orale

Seleziona comunicati

Cerca

Argomento

Anno

 

Condividi