Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Comunicati stampa

Comunicato n. 1048 del 13 luglio 2017

Cultura, Istruzione e Ricerca

Cultura: Kirchner e l'Espressionismo, presentazione in Consiglio

Venerdì 14 luglio alle 12.30, sala Barile a palazzo del Pegaso, conferenza stampa sulla personale organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger in cooperazione con il Kirchner Museum Davos. Intervento del presidente Eugenio Giani

Firenze – E' in programma a Cecina (Li) dal 15 luglio al 15 ottobre la mostra dal titolo 'Ernst Ludwig Kirchner a Davos', organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger in cooperazione con il Kirchner Museum Davos. Nell'occasione saranno esposte 63 opere dell'artista tedesco appartenenti al periodo a ridosso della Seconda Guerra Mondiale, momento del suo soggiorno a Davos, in Svizzera, tra il 1917 e il 1938. L'esposizione, che comprende anche quadri ad olio, incisioni, litografie e acquerelli, è patrocinata dalla Regione Toscana, dall'Ambasciata Svizzera in Italia e dal comune di Cecina, e avrà sede nelle sale espositive della Fondazione Geiger. Per presentare e promuovere la mostra è in programma domani, venerdì 14 luglio alle 12.30, una conferenza stampa in sala Barile a palazzo del Pegaso, (via Cavour 4, Firenze). Interverranno il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il presidente della Fondazione Culturale Hermann Geiger Roberto Ferri, Thorsten Sadowsky, direttore del Museo Kirchner Davos e curatore della mostra e Annick Haldemann, registrar del Museo Kirchner Davos. (GdA - red)



Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Argomento

Anno

 

Condividi