Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 0572


Libri: le immagini che raccontano la scuola di Barbiana

Presentato questo pomeriggio il libro curato da Sandra Gesualdi e Pamela Giorgi. Sono intervenuti il consigliere Paolo Bambagioni e Daniela Lastri, dell’Ufficio di presidenza del Consiglio. Hanno partecipato il presidente della Fondazione Don Milani, Michele Gesualdi e l’assessore provinciale Giovanni Di Fede

 

12 giugno 2014

 

Una preziosa raccolta di immagini che raccontano quella che era, attraverso spaccati di vita quotidiana, la scuola di Don Lorenzo Milani. E’ quello che contiene il volume “Barbiana e la sua scuola. Immagini dall’archivio della Fondazione Don Lorenzo Milani” (Aska Edizioni, Firenze, 2014) a cura di Sandra Gesualdi e Pamela Giorgi.
Il libro è stato presentato oggi pomeriggio in Consiglio regionale. Sono intervenuti Daniela Lastri, dell’ufficio di presidenza del Consiglio e il consigliere Paolo Bambagioni.
Si tratta di una ricca collezione di carteggi, materiali scolastici, rassegne stampa e fotografie metodicamente raccolte e ordinate da uno degli alunni di Don Lorenzo Milani, Michele Gesualdi. Proprio dalle fotografie era partito il suo interesse archivistico, le aveva infatti raccolte fin da ragazzo poiché amava curarsi degli album di immagini che riguardavano la scuola di Barbiana. Ne è scaturita una narrazione fotografica che è un piccolo distillato di quello che fu la scuola di Barbiana, animata da Don Lorenzo Milani e dalle decine di ragazze e ragazzi che l'hanno frequentata, tra il 1956 e il 1968.
“La fondazione dedicata a Don Lorenzo Milani – ha detto il consigliere Paolo Bambagioni- svolge tutt’oggi un compito rilevantissimo, ovvero quello di mantenere vivo il pensiero di una delle personalità più significative della nostra storia”. “Questo volume – ha proseguito – ha il pregio, tramite materiale fotografico, di fornire spunti per rilanciare alcuni dei messaggi di Don Lorenzo. Il testo è davvero pregevole e curato, e riporta alcuni documenti unici ed inediti, che forniscono contributi importanti sul metodo educativo utilizzato nella scuola di Barbiana”.“Sfogliare questo libro di foto e di ricordi – ha aggiunto Daniela Lastri - è un’ulteriore occasione per comprendere l’esperienza straordinaria della scuola di Barbiana. Le due curatrici hanno svolto un lavoro pregevole perché non vi è dubbio che queste immagini restano impresse dentro di noi e che arrivano talmente dritte al nostro immaginario che non avrebbero  bisogno di alcuna didascalia pur essendo lontane nel tempo e nello spazio”. “Questo libro – ha concluso la consigliera - è la dimostrazione che si può e di deve ancora parlare, studiare e  prendere esempio dalla scuola di Barbiana”.
Le foto, molte delle quali inedite, mostrano spaccati di vita di quella scuola speciale: le scene delle lezioni all’aria aperta ed in aula, le lezioni di lingua straniera, di musica, di pittura, di geografia. La lettura di giornali, gli ospiti che si trasformano in insegnanti. I ragazzi più grandi che insegnano ai più piccoli. Le difficoltà della neve con don Lorenzo che spala o le lezioni con gli sci costruiti direttamente dai ragazzi.
Il volume è arricchito dall’analisi delle curatrici e da due interventi del presidente della Fondazione Michele Gesualdi sulla attualità di don Lorenzo Milani e i valori che hanno animato e sorretto quella scuola. Alla presentazione sono intervenuti poi Giovanni Di Fede, assessore della Provincia di Firenze e Michele Gesualdi, presidente della Fondazione Don Lorenzo Milani.(cem/ap)

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi