Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 0472


Pianeta Galileo: Incontro con la scienza, seconda tappa a Firenze

A confronto sui libri di Furio Honsell “Curiosità e divertimenti con i numeri” e “Arte e cervello” di Adriana Fiorentini e Lamberto Maffei. Interviene Daniela Lastri, consigliera regionale dell’Ufficio di presidenza

 

6 maggio 2014

 

Firenze – Chiusura fiorentina, mercoledì 7 maggio, per Pianeta Galileo con il “Primo incontro con la scienza”. L’incontro-confronto tra giovani lettori e gli autori di opere di divulgazione scientifica si tiene domani alle 10, nell’aula magna del Rettorato fiorentino (piazza S. Marco, 4). All’incontro che vedrà gli studenti presentare i loro elaborati a Furio Honsell, autore di “Curiosità e divertimenti con i numeri” e ad Adriana Fiorentini e Lamberto Maffei, padri di “Arte e cervello”, interverrà la consigliera regionale dell’Ufficio di presidenza Daniela Lastri.
Ultima data giovedì 15 maggio alle 10 a Pisa, al polo didattico delle Piagge dell’università degli studi (via Giacomo Matteotti, 3).
Le giornate sono state promosse dal Consiglio regionale e realizzate in collaborazione con le Università di Firenze, Pisa e Siena e l’Ufficio scolastico regionale per la Toscana. “Primo incontro con la scienza” è finalizzata a promuovere tra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado l’interesse per le attività di ricerca e la lettura di opere di divulgazione scientifica. Il Consiglio ha fornito agli studenti alcune opere individuate dal comitato scientifico di Pianeta Galileo. Gli studenti hanno realizzato prodotti scientifici che hanno presentato agli autori dei libri letti. Tutti i lavori sono stati pubblicati sul sito http://www.pianetagalileo.it  (bb) 

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi