Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

COMUNICATO STAMPA  n. 1223


Parlamento Studenti: seminario di formazione a Lido di Camaiore

Dal 26 al 28 novembre approfondimenti e lavoro di gruppo in provincia di Lucca. Il 29 novembre seduta di insediamento nell’aula consiliare di Palazzo Panciatichi

 

25 novembre 2013

 

Firenze– “Riparte a pieno ritmo l’importante esperienza del Parlamento regionale degli studenti, con il seminario residenziale di formazione dal 26 al 28 novembre, prima della seduta di insediamento a Palazzo Panciatichi venerdì 29, con tanta voglia di fare e soprattutto di partecipare, per essere cittadine e cittadini pienamente attivi e responsabili”. Con queste parole la consigliera segretaria dell’Ufficio di Presidenza Daniela Lastri ricorda gli appuntamenti dell’organo di rappresentanza dei giovani studenti toscani, che quest’anno terranno il tradizionale seminario all’Hotel Dune di Lido di Camaoire (Lucca).
I lavori inizieranno martedì 26, con un pomeriggio all’insegna delle istituzioni, con i rappresentanti del Consiglio regionale, dell’Ufficio scolastico regionale, della Rete di scuole per il Parlamento e del gruppo dei referenti organizzativi. Obbiettivo della prima giornata è infatti conoscere meglio e in maniera più approfondita il Parlamento degli studenti ma anche la Costituzione italiana, tra istruzione e formazione, grazie alle lezioni di Saulle Panizza (docente universitario) e Francesca Balestri (Ufficio Scolastico Regionale).
Mercoledì 27 trascorrerà all’insegna di temi impegnativi: ambiente e territorio nelle conferenze tenute sull’attività e i principi di associazioni come Legambiente, Fai (Fondo per l’Ambiente Italiano) e Coldiretti; legalità, cittadinanza e diritti parlando di omofobia e stereotipi di genere con Daniela Volpi (Giunta regionale Toscana), di lotta alle mafie con Ettore Squillace Greco (sostituto procuratore della Procura di Firenze), e di integrazione e opportunità per i nuovi cittadini con Alessandro Martini, rappresentante di Caritas Toscana. Verranno anche trattati argomenti che riguardano direttamente gli studenti, come l’istituzione scolastica secondaria alla luce dei nuovi progetti di orientamento e di alternanza scuola-lavoro, con la conferenza che vede relatore Roberto Bandinelli (Ufficio Scolastico Regionale), e la comunicazione mediatica online e dei social network, con Francesco Di Costanzo (presidente “Cittadini di Twitter”).
Giovedì 28, dopo la conferenza di Maria Patrizia Bettini (Ufficio Scolastico Regionale) su “Nuove tecnologie tra opportunità, inclusione e prevenzione del disagio”, i giovani si lanceranno nelle attività di gruppo, per mettere nero su bianco il programma della legislatura 2013-2015. La tre giorni si chiuderà quindi con la presentazione e condivisione dei lavori svolti dalle singole commissioni, per essere pronti ad affrontare la seduta di insediamento del 29 novembre alle 10.30, in aula consiliare di Palazzo Panciatichi (via Cavour, 4 - Firenze). (ps)

Responsabilità di contenuti, immagini e aggiornamenti a cura dell'Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Toscana

Materiali multimediali

Dichiarazioni, interviste, foto e altri contributi

Immagine - Parlamento Studenti: seminario di formazione a Lido di Camaiore

Seleziona comunicati

Cerca

Anno

Argomento

 

Condividi