Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Quando a Firenze il teatro si chiamava Alfonso

presentazione del volume a cura di Andrea Di Bari e Franco Camarlinghi
giovedì 10 ottobre 2019, ore 17
sala Gigli, palazzo del Pegaso

programma

Alfonso Spadoni è stato direttore del teatro della Pergola dal 1961 al 1993, anno della sua scomparsa. Ha rivestito un ruolo così importante nel massimo teatro fiorentino per oltre trent’anni, come ideatore, stimolatore e promotore di innumerevoli iniziative, contribuendo  al fiorire di un periodo eccezionale per il teatro sia a Firenze che in Italia. Il Teatro della Pergola era il palcoscenico della bellezza, dell’arte, della ricerca teatrale. Il libro raccoglie le testimonianze di tanti personaggi dello spettacolo, ognuno dei quali coglie un aspetto particolare del carattere di Alfonso.

note tratte da un testo dei curatori

 

Ricevi le novità

Iscriviti