Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Diritti su normative e leggi sull'immigrazione

presentazione del volume di Vladimiro Barberio
mercoledì 20 febbraio 2019, ore 17
sala delle Feste, palazzo del Pegaso

programma

Il volume tratta di diritti e doveri legati alla condizione degli stranieri nel nostro paese, è un libro utile per gli operatori e le associazioni che si interessano di immigrazione e tematiche sociali.

Vladimiro Barberio nato a Bari nel 1962 ha compiuto gli studi in alcuni collegi dove ha conosciuto sulla propria pelle cosa vuol dire vivere nella sofferenza e nella povertà. Ha conseguito la terza media e ottenuto la laurea honoris causa in economia e scienze politiche nel 2002 presso l’università statunitense, per il suo impegno nel sociale e per aver collaborato con grande professionalità e lealtà per i riconoscimenti dei diritti umani. Attualmente è il presidente nazionale dell’associazione italo-filippina Giustizia e Diritto e vice presidente dell'associazione diritti società Toscana Onlus.

note tratte da un testo dei curatori


 

    Ricevi le novità

    Iscriviti