Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

 

 

Selezione di soggetti idonei a svolgere la funzione di tutori legali di minori stranieri non accompagnati a titolo volontario e gratuito

avviso pubblico
da giovedì 27 luglio 2017

il bando

Si tratta di un bando pubblicato dall'Autorià Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza per la ricerca di privati cittadini, in possesso dei requisiti di legge, disponibili ad esercitare la rappresentanza legale di minori arrivati in Italia senza adulti di riferimento e aver cura che vengano tutelati i loro interessi, ascoltati i bisogni, coltivate le potenzialità e garantita la salute senza la presa in carico domiciliare ed economica.
Gli aspiranti tutori volontari seguiranno un corso di formazione di 24/30 ore sulle specificità del loro ruolo e verranno inseriti nell’elenco che verrà istituito presso il tribunale per i minorenni competente della regione di residenza o domicilio. Da questo elenco il giudice selezionerà un tutore volontario per ogni minore.
L'avviso è valido valido per Abruzzo, Molise, Sardegna, Toscana e Valle d’Aosta.
Sarà possibile ricevere informazioni ai seguenti recapiti: 06.67.79.65.51 – 06.67.79.46.29 – 06.67.79.77.17.
Saranno prese in considerazione anche le e-mail pervenute all’indirizzo tutorivolontari@garanteinfanzia.org riportanti nell’oggetto la dicitura “Richiesta informazioni tutori”.