Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Boretti Vanessa

E’ nata l’8 aprile 1975 e cresciuta, anche politicamente, a Calenzano (Firenze).
Si è diplomata all’Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo, si è laureata in Scienze Politiche all’Università “Cesare Alfieri” di Firenze con una tesi sulla valutazione delle politiche pubbliche.
Dopo aver svolto molti lavori nel periodo universitario come barista, banconiera in un forno, magazziniera in una libreria, baby sitter, fruttivendola e dopo una bella esperienza di 4 anni in un Istituto di Ricerca del Ministero dell’Istruzione a Firenze, ha lavorato nel pubblico impiego occupandosi di scuola, formazione e lavoro, soprattutto sul fronte crisi aziendali.
E’ stata consigliere comunale a Calenzano dal 1999 al 2009 e, dopo essersi occupata per molti anni dell’organizzazione dei Democratici di Sinistra, ne è stata l’ultimo segretario. Ha fatto parte della Prima Assemblea Nazionale del PD; è stata votata alle primarie del 14 ottobre 2007. Da molti anni fa volontariato in un circolo ARCI di Calenzano.
E' segretario politico del PD di Calenzano dal 2010, componente della segreteria regionale del PD toscano dal 2010 e componente della Direzione regionale del PD della Toscana dal 2010.
Alle primarie PD del 13 dicembre 2009 si è classificata al nono posto.

Alle consultazioni regionali del 28 e 29 marzo 2010 si è presentata nella circoscrizione di Firenze nella lista del PD-Riformisti toscani.
E' entrata a far parte del Consiglio regionale nella seduta del 26 marzo 2013 in sostituzione del consigliere Vittorio Bugli.
E' stata componente della Prima Commissione "Affari Istituzionali, programmazione e bilancio".
Attualmente è componente della Terza Commissione "Sviluppo economico" e della Commissione di controllo.
Dal 17 luglio 2014 è segretario della Commissione istituzionale per l'emergenza occupazionale.
Aderisce al gruppo del Partito Democratico.