Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Berlinguer Luigi

Nato a Sassari il 25 luglio 1932, è residente a Siena.
Laureato in giurisprudenza, è docente universitario.Iscritto alla Federazione Giovanile Comunista nel 1951, è entrato nel Partito Comunista Italiano nel 1952. E’ stato segretario provinciale della FGCI di Sassari, poi segretario regionale e successivamente membro della direzione nazionale della gioventù comunista. Membro della segreteria della federazione del PCI di Sassari, è diventato poi componente del comitato regionale del PCI sardo. E’ stato sindaco di Sennori (Sassari), consigliere provinciale e deputato al Parlamento italiano. Ha ricoperto la carica di membro della Deputazione amministratrice del Monte dei Paschi di Siena.

Alle consultazioni regionali del 15 – 16 giugno 1975 è stato eletto nella circoscrizione di Siena con 3.350 preferenze, nella lista del Partito Comunista Italiano. Nel corso dell’intera legislatura è stato membro della commissione Affari istituzionali e della commissione speciale per la Programmazione.

Alle elezioni regionali dell’8 –9 giugno 1980 è stato nuovamente eletto nella circoscrizione di Siena con 4.106 preferenze, nella lista del Partito Comunista Italiano. Nel corso del suo mandato, fino al maggio 1983, data delle sue dimissioni, ha ricoperto l’incarico di segretario della commissione Affari istituzionali. E’ stato sostituito dal consigliere Francesco Serafini.
Ha aderito al gruppo PCI.