Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Ferrucci Ivan

E' nato il 20 settembre 1968 a Cascina (Pisa) ma è sempre vissuto a Fornacette. È sposato e ha due bambini. È stato eletto consigliere regionale, per il Pd, nella circoscrizione di Pisa.

Il primo impegno politico risale agli anni degli studi superiori, svolti presso l’Istituto Tecnico per Geometri “Santoni” di Pisa, mentre il primo incarico politico è stato quello di segretario della sezione del Pci di Fornacette. È stato tra i protagonisti locali della svolta della Bolognina, condividendo e promuovendo la nascita del Pds.
Dal 1995 al 1997 è stato capogruppo della coalizione di centrosinistra nel Consiglio comunale di Calcinaia. Negli stessi anni ha ricoperto diversi incarichi politici a livello provinciale e si è impegnato nella promozione dei comitati per Prodi. Ha condiviso il faticoso cammino che ha condotto alla nascita dei Ds, di cui è stato segretario provinciale dal 2003 al 2007. Dal 2008 è segretario del Pd di Pisa.
Nel 2003 e nel 2009 è stato eletto consigliere provinciale ed è stato membro della commissione Bilancio, personale e affari generali. Il 13 dicembre 2009 ha partecipato, vincendole, alle primarie per il Consiglio regionale della Toscana. E' membro della segreteria regionale PD Toscana, responsabile di economia e lavoro.
È amante della lettura (soprattutto saggi) e collezionista di francobolli, di dischi in vinile e dei fumetti di Tex Willer. Suona il piano – che è stata una grande passione giovanile - e ascolta, oltre alla musica classica, i Negrita, Guccini e i Nomadi.

Alle consultazioni regionali del 28 e 29 marzo 2010 è stato eletto consigliere nella circoscrizione di Pisa nella lista del PD-Riformisti toscani. E' stato componente della Commissione speciale per l'emergenza occupazionale e della Terza Commissione "Sviluppo economico"
Attualmente fa parte della Prima Commissione " Affari istituzionali, programmazione e bilancio".

Aderisce al gruppo Partito Democratico di cui è presidente dal 24 febbraio 2014.