Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Edizioni dell'Assemblea 185

TitoloL’artigianato del mobile nel ‘900 a Quarrata
AutorePaola Petruzzi e Rosita Testai
SezioneRicerche
Formato17x24
Pagine211
Anno2019
ISBN978-88-85617-40-7
Testo
AbstractIl passaggio della economia di Quarrata da agricola ad industriale emerge dal racconto di due artigiani: uno tappezziere, operaio fin da bambino nella principale fabbrica di poltrone nata dopo la prima guerra mondiale; l’altro, falegname nel secondo dopoguerra, cresciuto in bottega dopo la scuola di avviamento industriale e affermatosi come designer di poltrone, mobili, aerei, orologi e biciclette in legno, per pura ricerca creativa. Il racconto dei due protagonisti, unito a quello di altri artigiani, acquista coralità e significato calandosi nel contesto di eventi come le guerre mondiali, il boom economico, la crisi petrolifera e con la caduta del muro di Berlino, la globalizzazione dei mercati. Le storie partono dai primi del Novecento e arrivano fino alla crisi finanziaria del 2007, evidenziando non solo i danni della brutale selezione abbattutasi sulle aziende quarratine, ma anche la vitalità di chi è riuscito a rinnovarsi.

Seleziona volumi EdA

Ricerca libera

Numero volume

Sezioni 

Anno