Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Edizioni dell'Assemblea 175

TitoloGiudici e notai nella Repubblica Fiorentina (1288 – 1348)
AutoreGiuseppe Mastursi
SezioneRepertori
TemiBiografie, Comunità locali
Formato17x24
Pagine566
Anno2018
ISBN978-88-85617-25-4
TestoTomo I 
Tomo II  Tomo III  Tomo IV 
AbstractIl lavoro presentato in questo volume in quattro tomi consiste in una prosopografia dei notai fiorentini del Trecento. È una prima vera opera organica che offre un quadro complessivo e permette di esaminare la vita, le attività, le famiglie, i fenomeni sociali e politici, l’appartenenza dei notai al gruppo del sapere giuridico che di fatto ha guidato le sorti politiche e sociali della Firenze del XIII e XIV secolo. L’opera si propone quindi di fornire una raccolta organica di dati per poter approfondire vari aspetti del notariato a Firenze, individuando, altresì, una massiccia partecipazione delle più importanti famiglie fiorentine nell’arte giuridica, di cui almeno 270 risultano avere al proprio interno uomini di legge. Questo quadro sistematico è accompagnato dalla raccolta dei signa notariorum che contribuisce ad aumentare il livello di conoscenza della prima tra le ventuno arti fiorentine.

Seleziona volumi EdA

Ricerca libera

Numero volume

Sezioni 

Temi 

Anno