Per migliorare l’esperienza di navigazione delle pagine e la fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Questo sito permette inoltre l’utilizzo di cookie di terze parti per funzionalità quali la condivisione e la visualizzazione sui social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su collegamenti nella pagina acconsenti all’uso di questi cookie.
Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Edizioni dell'Assemblea 59

TitoloFrancesco Costantino Marmocchi
Sottotitolo(1805 - 1858)
AutoreRosanna Pallini
SezioneMemorie
TemiBiografie
Formato17x24
Pagine323
Anno2012
Testo
AbstractIntorno alla prima metà dell'Ottocento, la vita di Francesco Costantino Marmocchi, intellettuale poggibonsese, liberale e pervaso da aspirazioni democratiche e repubblicane, si svolse tra molte difficoltà, dovendo fare i conti con l'opprimente vigilanza della Polizia del Governo Granducale di Firenze e la doppiezza dei delatori pronti a tradire dietro ricompensa. Sul ripiegamento successivo e conclusivo delle sue idee politiche verso una soluzione moderata, riformista e monarchica, pesò senz'altro la delusione per i fallimenti mazziniani nelle vicende politiche della Toscana e del resto dell'Italia, ma anche e soprattutto una presa di coscienza più realistica e concreta del momento storico del Paese, avviato alla ricerca della unificazione nazionale. Studioso della scienza e della geografia, scrisse numerosi ed importanti opere, tanto che dopo la sua morte gli fu riconosciuto il merito di aver precorso la teoria sulla discendenza di Charles Darwin.

La distribuzione dei volumi è sospesa temporaneamente a causa dell'emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Seleziona volumi EdA

Ricerca libera

Numero volume

Sezioni 

Anno